XI Memorial Bini, il Savio fa festa nel recupero: Crespi regala la vittoria in finale contro il Tor di Quinto

Simone Capone 14 settembre 2018 0
XI Memorial Bini, il Savio fa festa nel recupero: Crespi regala la vittoria in finale contro il Tor di Quinto

A cura di Carlo Edoardo Canepone

Il Savio fa festa in finale: il Memorial Bini si colora di blu grazie alle reti di Paesano e Crespi. A nulla vale il momentaneo pari del Tor di Quinto firmato da Serratore. Questo quello che è accaduto nell’ultimo atto del torneo.

Primo tempo – Partenza sprint dei ragazzi di Iacovolta, che dopo 5 minuti sono già avanti: Chillè scende bene sull’out di destra, cross basso per l’accorrente Paesano, che insacca sul palo lontano. Tor di Quinto gelato e sotto shock. Un minuto più tardi, infatti, i blues vanno vicini al raddoppio con il colpo di testa di Crespi sul cross del solito Chillè, palla alta di poco. Poco dopo il quarto d’ora, la punizione di Mazzotta mette i brividi a Marcucci, che scorta la traiettoria del pallone fuori con lo sguardo. Al 23′ il Savio ci prova ancora con Crespi, ma il tiro dell’attaccante termina la sua corsa tra le braccia del portiere avversario. Nessuna traccia del Tor di Quinto fino alla mezz’ora, quando uno svarione difensivo regala a Lancia la possibilità del pari: il numero 9, però, cestina tutto con un pallonetto fuori misura. Le squadre vanno al riposo sul risultato di 1-0 dopo un minuto di recupero.

Secondo tempo – La ripresa si apre subito con il tentativo dalla distanza di Tondi ben contenuto da Marasca. Il Savio prova a chiudere il match e si rende insidioso con due calci piazzati: il primo di Crespi sbatte sulla traversa, il secondo di Mazzotta trova il super-intervento di Marcucci. Il Tor di Quinto è pericolosissimo poco dopo, ma nessuno riesce a trovare la deviazione vincente in mischia. Il pareggio, però, non tarda ad arrivare: Serratore cerca il jolly dalla lunga distanza, Marasca si fa sorprendere dalla traiettoria e la palla termina in fondo al sacco. L’1-1 regala nuova linfa al Tor di Quinto che rischia il bis due minuti dopo con Giglio, che si fa respingere a tu per tu con Marasca, che si riscatta parzialmente. Sembra tutto fatto per i calci di rigore ed invece, in pieno recupero, la testata di Crespi regala il nuovo vantaggio ai blues. Corsa sotto la tribuna e gioia incontenibile per l’attaccante, autore della rete che vale la vittoria finale. Il Savio iscrive il suo nome sulla coppa del XI Memorial Alessandro Bini.

Premiazioni – A margine della gara, in scena le premiazioni alla presenza di Riccardo Viola, presidente del Coni Lazio, Roberto Tavani, rappresentante della Regione Lazio, e Franco Pascucci, coordinatore regionale del settore giovanile FIGC. La Lodigiani si aggiudica il premio Fair Play, mentre il Savio fa man bassa di premi individuali: Giovanni Gambino miglior giocatore del torneo, Valerio Crespi capocannoniere e Marco Iacovolta miglior allenatore. Il miglior portiere è Matteo Rossi del Ladispoli.

Tor di Quinto – Savio 1 – 2: il tabellino

XI Memorial Bini Tor di Quinto-Savio

Tor di Quinto: Marcucci, Melfi, Di Paola (16′ st Colasanti), Tondi (C) (9′ st Crocetti), Gherardo, Cimini, Cesaritti (10′ st Mulas), Vicari (23′ st Olivieri), Lancia, Bellei (20′ st Serratore), Accolla (6′ st Giglio). A disp.: Asprella. All.: Marcucci.

Savio: Marasca, Chillè, Di Carmine, Bistarelli, Ruggeri (C), Franzini (22′ st Palamara), Dolhascu (9′ st Gambino), Mazzotta, Crespi, Nardi (6′ st Pantini), Paesano. A disp.: Mancini, Di Lauro, Caca, De Marco. All.: Iacovolta.

Arb.: Cencini (Roma 2) 1° ass.: Lanzellotto 2° ass.: Samà (Roma2)

Marcatori: 5′ pt Paesano (S), 30′ st Serratore (TdQ), 37′ st Crespi (S)

Ammoniti: Gherardo (TdQ), Melfi (TdQ), Bistarelli (S), Crespi (S)

Rec.: 1′ pt, 4′ st

Note: /