Vittoria di misura per il Team Nuova Florida, battuto uno Sporting Genzano poco cinico

redazione 24 marzo 2019 Commenti disabilitati su Vittoria di misura per il Team Nuova Florida, battuto uno Sporting Genzano poco cinico

esultanza nuova florida

A cura di Valerio Bertolelli

Team Nuova Florida – Sporting Genzano 1-0

Team Nuova Florida: Giordani A. 6; Giordani M. 6.5(23’st Morra 6), Scardola 6.5, Tamburlani 6, De Marchis 6; Citro 6.5, Pallocca 6; Cerri 6.5, Tisei 6.5(23’st Porfiri 5.5), Di Bari 6(12’st Lauri 6); Rossi D. 6(34’st Lanzi s.v.). In panchina: D’Artibale, Moretti, Alessandro, Piro, Troccoli. Allenatore: Andrea Bussone.

Sporting Genzano: Leacche; Anastasio 5.5, Ciampini 6.5, Dei Giudici 6, Ruggieri 6.5(39’st Di Biagi s.v.); Barone 6, Screti 6(41’st Rossi L. s.v.); Valente 6, Santini 6(23’st Longo 6), Matteo 5; Dari 5.5. In panchina: Masotina, Gabrieli, Nuzzi, El Rhazouani, Leonardi. Allenatore: Aldo Salerno.

Arbitro: Ercole Francesco di Latina. Assistenti: Alessandro Samà di Roma2, Eugenio Di Giacomo di Tivoli.

Marcatori: 22’pt Di Bari TNF

Note: Ammoniti: 39’pt De Marchis TNF, 44’pt Pallocca TNF, 21’st Tisei TNF, 39’st Morra TNF, 42’st Ciampini SPG, 47’st Lanzi TNF. Espulsi: 49’st Porfiri TNF. Angoli: 2-4.

Vittoria di misura per il Team Nuova Florida che, in questo anticipo di Eccellenza, batte lo Sporting Genzano 1-0. Partita piuttosto equilibrata, quella fra le due squadre, con i padroni di casa che hanno accusato le molte assenze, ma soprattutto la fatica accumulata nelle gambe per gli impegni di coppa infrasettimanali. I ragazzi di mister Salerno ce l’hanno messa tutta per portare a casa un risultato utile, ma alla prima occasione, Di Bari ha siglato l’unica marcatura della gara che permette ai biancorossi di continuare il testa a testa con la Valle del Tevere.

Poco dopo l’inizio della partita, gli ospiti che si rendono pericolosi al 9’ con Santini che, dopo aver ricevuto palla sulla trequarti, si accentra pericolosamente e tenta una rasoiata sul primo palo che però, si interrompe fra i guantoni di Giordani. Al 17’ è sempre lo Sporting Genzano a farsi avanti minaccioso, sfiorando il vantaggio con Barone che cerca l’eurogol con un gran tiro al volo, ma spedisce il pallone di poco fuori. Come spesso succede, la legge del calcio è dura ed ingiusta e al 22’ infatti, il Team Nuova Florida trova la rete dell’1-0 con Di Bari che, dopo aver ricevuto un pallone fra le maglie larghe dei difensori avversari, non sbaglia il duello con il portiere avversario e porta i suoi in vantaggio. Nel finale di primo tempo, la sfortuna impedisce, ai ragazzi di mister Salerno, di trovare la rete del pareggio con Barone che, dopo aver ricevuto un filtrante al bacio da Matteo, calcia a botta sicura da pochi metri stampando il pallone sul palo.

Nel secondo tempo la partita inizialmente si anima con i padroni di casa che spingono con Cerri che al 10’ riceve palla al limite dell’area e, dopo aver saltato un avversario, cerca la rete, ma calcia fuori. Lo Sporting Genzano non ci sta e prova a reagire due minuti dopo con Matteo che, al 12’, entra in area in velocità e, dopo aver saltato due avversari, serve la palla a Valente che arriva scoordinato al tiro e calcia fuori sprecando una chiara occasione da gol. Il vantaggio, seppur striminzito, va bene ai padroni di casa che, dando segni di un evidente calo fisico dovuto alle fatiche infrasettimanali, cominciano a mantenere il possesso del pallone con l’intento di addormentare la partita e mettere in cassaforte i tre punti. C’è tempo anche di un brivido nel finale quando, al 46’, Citro lancia sulla corsa Giordani che, a tu per tu con il portiere, si fa ipnotizzare dal numero 1 avversario e spreca l’occasione calciandogli addosso l’ultima azione della partita.

Punti preziosi per gli obiettivi di mister Bussone che ora spera di recuperare qualche pezzo fondamentale per la gara casalinga di mercoledì in cui sfiderà, nella semifinale di Coppa Italia, il Tre Pini Matese.

banner nuovo app