VIS ARTENA, ECCO I PROGRAMMI PER LA STAGIONE 2013-2014

redazione 27 giugno 2013 Commenti disabilitati su VIS ARTENA, ECCO I PROGRAMMI PER LA STAGIONE 2013-2014
VIS ARTENA, ECCO I PROGRAMMI PER LA STAGIONE 2013-2014

La Vis Artena – con a capo il proprio Presidente Nerino Tabanelli – ha stabilito di dare continuità in maniera esplicita alla “mission” VIS ARTENA AGLI ARTENESI E PER GLI ARTENESI, perché venga certificata l’identità del territorio e l’orgoglio del senso di appartenenza allo stesso. Dopo un’ottima ed inaspettata stagione conclusa con un sesto posto, con la valorizzazione di alcuni giovani che saliranno in categorie superiori: Quattrocchi (dic.95), Romagnoli (92), Zattin (che approderà in Lega Pro) e con un settore giovanile in grande crescita che ha conquistato anche con i fascia B i tornei regionali; la Società – nonostante le difficoltà economiche derivanti dall’attuale crisi – ha incontrato il maggior numero degli esponenti del Consiglio Comunale per elencare ai rappresentanti del territorio le difficoltà economiche per poter dare continuità al progetto di crescita intrapreso e non rendere nulli i grandi investimenti effettuati negli otto campionati di eccellenza disputati. Gli amministratori in special modo il dr. Massimiliano Petrichella ed il consigliere Sergio Di Cori, si sono resi disponibili a dare continuità e sostegno (come imprenditori privati) al progetto, per poter continuare la crescita riconosciuta ai livelli più alti del Settore Giovanile e tenere come piattaforma di lancio la categoria di eccellenza, ma, con presenza sempre più copiosa dei giovani locali e, rimboccandosi le maniche e con il sacrificio anche questa partita si possa vincere. “Sono dell’idea – ha detto Tabanelli – che il segreto di ogni successo sia la capacità di far sentire tutti protagonisti e di fare in modo che ognuno dia la sua parte di contributo. Unendo e restando uniti si raggiungono i risultati voluti, dividendoci, invece è tutto molto più difficile. Questo è l’invito che io faccio a tutti: in primis alla tifoseria che deve essere vicina a questa Società come lo era e anche di più, e per la categoria economica/commerciale (artigiani, commercianti, piccoli e grandi imprenditori) che deve avere la capacità di supportare questo progetto. Il prossimo campionato sarà molto difficile, le squadre più forti economicamente si attrezzeranno per fare direttamente il salto nella categoria superiore e tutte le altre si giocheranno la salvezza fino all’ultima gara, per questo abbiamo bisogno di un saldo connubio tra forze sociali, politiche e tifoseria. Rivolgo un invito agli imprenditori che cercano visibilità le offerte di sponsorizzazione che proponiamo sono importanti e competitive per ottenere buoni risultati commerciali. Un pensiero speciale lo dedico a tutto lo staff tecnico, con a capo Pino Di Cori per il grande lavoro svolto e i risultati ottenuti”.
Il Presidente Tabanelli ha strutturato il nuovo assetto tecnico-societario con lui stesso quale unico referente dell’area tecnica, Pino Di Cori quale D.T. della 1° squadra e Juniores elite, con Antonio Battistelli, allenatore della Juniores elite e il proff. Luca Marinelli preparatore atletico della prima squadra. La Società ha già allestito due stage con tutti ragazzi 95 e 96, con parecchi elementi di indubbie qualità, oltre ai confermati senior di Artena e zone limitrofe della stagione scorsa (Pomponi, Cristofari, DeAngelis, Innocenti, Pizzuti, Germini, Raffaele Cianni, Rizzo, Simone). Infine lo staff tecnico e con Pino Di Cori in prima persona stanno contattando atleti desiderosi di affermarsi o di riscattarsi in un’ottima vetrina come il massimo campionato di calcio regionale. Infine la Società, grazie anche all’aiuto dell’Amministrazione Comunale e agli imprenditori locali, ha avviato un sodalizio con l’Udinese per allestire l’academy bianconera per la provincia Sud di Roma.
La Società Vis Artena