Villalba Ocres Moca, parla Scrocca: “Soddisfatto per l’inizio della stagione. Mercato? Se capita un’occasione…”

Andrea Dirix 10 settembre 2018 Commenti disabilitati su Villalba Ocres Moca, parla Scrocca: “Soddisfatto per l’inizio della stagione. Mercato? Se capita un’occasione…”
Villalba Ocres Moca, parla Scrocca: “Soddisfatto per l’inizio della stagione. Mercato? Se capita un’occasione…”

E’ un Pietro Scrocca soddisfatto, quello che intercettiamo brevemente al telefono all’indomani del pareggio conquistato dal Villalba Ocres Moca al Fuso di Ciampino contro l’Almas.

I tiburtini, squadra tra le più “verdi” del Girone A di Eccellenza, hanno avuto un buon impatto con il massimo campionato regionale nell’anno che ne registra il ritorno tra le big del Lazio.

“E’ vero, la partenza è stata buona e non possiamo lamentarci di quanto raccolto finora – esordisce ai nostri microfoni il co-presidente del Villalba Ocres Moca – Ritengo comunque prematuro dare dei giudizi, perchè abbiamo cambiato molto in estate e serve ancora tempo per amalgamare il gruppo.

Pietro Scrocca Pres. Villalba Ocres Moca

Pietro Scrocca Pres. Villalba Ocres Moca

Abbiamo una rosa piuttosto giovane ed ai ragazzi va dato tempo di maturare, facendoli lavorare serenamente

Del resto, il nostro obiettivo si conosce: vogliamo disputare un campionato tranquillo e valorizzare i nostri ragazzi”.

Nelle uscite con l’Atletico Vescovio e con i biancoverdi di Manciocchi non sono mancate le note liete.

“Tra i giocatori più esperti Andrea Loreti è forse quello che ha dimostrato la migliore condizione – riflette Scrocca – Tra i più giovani, invece, credo che Libertini e Zanoletti, se continuano così, possano davvero avere un buon futuro.

D’altronde, le loro qualità non le scopro certo io…”.

villalba campo

Villalba, il Centro Sportivo Ocres Moca

Domenica prossima si torna a giocare in via Pantane di fronte al pubblico amico.

“Contro lo Sporting Genzano sarà una gara difficile, non a caso sono riusciti a fermare una squadra competitiva come l’UniPomezia – prosegue il massimo dirigente tiburtino – Mi aspetto una partita tatticamente bloccata e nel corso della quale noi dovremo esser bravi a sfruttare quelle poche occasioni che ci capiteranno”.

Chiusura dedicata al mercato: è possibile aspettarsi qualche ulteriore movimento nei prossimi giorni?

“Mah, chissà – risponde il patron con un sorriso che lascia spazio a mille interpretazioni – Noi restiamo vigili e, se dovesse capitare l’occasione giusta, la prenderemo in esame.

Fermo restando che l’intenzione del club resta comunque quella di non fare pazzie…”.

 

 

banner lancio sport in oro