VII Memorial Porcelli/Semifinali: apoteosi Accademia C. Roma, Savio sconfitto e Finale del torneo

Simone Capone 2 gennaio 2019 Commenti disabilitati su VII Memorial Porcelli/Semifinali: apoteosi Accademia C. Roma, Savio sconfitto e Finale del torneo
VII Memorial Porcelli/Semifinali: apoteosi Accademia C. Roma, Savio sconfitto e Finale del torneo

VII Memorial Mauro Porcelli

Semifinali

Savio – Accademia C. Roma  3-4

Savio: Borrelli, Palamara, Pantini, Bistarelli, Chillè, Amoruso, Di Lauro, Mazzotta, Dolhascu, Gambino, Piano  A disp: Marasca, Bonomo, Di Carmine, Caca, Paesano, Crespi, Pasquali  All.: Iacovolta

Accademia C. Roma: Carassai, Riva, Delli Colli, Timpani, Boschi, Benedetti, Baldari, Serafini, Mocchi, Di Mario, Soli  A disp.: Buccino, Paladini, Cantiani, Frasca, Salvini, Marsili  All.: Massimi

Arbitro: Massa di Roma 1

Marcatori: 4′ Mazzotta, 11′ Serafini, 19′ Mocchi, 42′ Paesano, 44′ Baldari, 62′ Frasca, 65′ Crespi

Note: ammonito Boschi, espulso Chillè

 

L’Accademia Calcio Roma è la prima finalista della settima edizione del Memorial Mauro Porcelli.

La formazione di Carlo Massimi sconfigge il Savio con un pirotecnico 4 a 3 e conquista il pass per l’ultimo atto della kermesse in programma Venerdì 4 Gennaio alle ore 15:00.

All’Ivo di Marco i blues partono subito forte trovando il vantaggio alla prima azione offensiva: Cassarai si oppone alla grande sul tentativo ravvicinato di Di Lauro, ma nulla può sul sinistro a giro di Mazzotta che vale il vantaggio del Savio al 4′.

La reazione dell’Accademia non tarda ad arrivare ed i nerazzuri pervengono al pari all’11’ con la punizione di Serafini, che beffa un Borrelli non esente da colpe.

Acquisito il pareggio la compagine di via di Settebagni continua a spingere trovando il goal del sorpasso al 19′: Di Mario sfonda a destra, cross teso al centro per Mocchi che apre il piattone ed al volo realizza la rete che vale il due a uno. In chiusura di tempo, ghiotta chance per il Savio sull’asse Di Lauro – Gambino, con quest’ultimo che colpisce la traversa di testa da pochi passi.

Ad inizia ripresa Iacovolta si affida a Crespi, Pasquali e Paesano, e proprio quest’ultimo realizza il due a due al 7′ depositando in rete il preciso cross di Chillè.

Neanche il tempo di esultare che l’Accademia ristabilisce le distanze con Baldari, che infila alle spalle di Marasca un vero e proprio gioiello.

Dopo un paio di tentativi di Crespi, ben neutralizzati da Buccino, la squadra di Massimi cala il poker con Frasca prima di essere rimontata dal goal dello stesso numero 17 (con deviazione di Boschi).

Nel finale succede di tutto: Crespi reclama un rigore, Chillè viene espulso e Bonomo, all’ultimo minuto, colpisce il palo sugli sviluppi di un corner.

Al triplice fischi di Massa parte la festa dell’Accademia Calcio Roma, con tutta la panchina a festeggiare in campo.

La telecronaca integrale dell’incontro andrà in onda domani sera, Giovedì 3 Gennaio, alle ore 20:30 su Rete Oro News, canale 210 del d.t.

banner apple