V Memorial Calce: trionfo della Polisportiva Carso ai rigori contro la Lodigiani

Simone Capone 29 maggio 2017 Commenti disabilitati su V Memorial Calce: trionfo della Polisportiva Carso ai rigori contro la Lodigiani
V Memorial Calce: trionfo della Polisportiva Carso ai rigori contro la Lodigiani

Si è concluso sabato sera con le attese finali il V Memorial Calce, manifestazione in ricordo del giovane Matteo, la cui memoria è stata onorata grazie ad un torneo in continua crescita, che ha visto sfidarsi per l’ultimo atto la Lodigiani e la Polisportiva Carso al Trastevere Stadium di via Vitellia.

Una finale appassionante, soprattutto nel secondo tempo, quando le due formazioni hanno provato in ogni modo a conquistare il prestigioso trofeo, dando vita ad una gara intensa e piena di capovolgimenti di fronte.

Match equilibrato nella prima frazione, con gli unici tentativi di nota dei pontini firmati da Zambruno e Franzolini, che però non riescono a battere Malucelli. Per la Lodigiani unico sussulto un gol annullato per fuorigioco a Carrettucci.

Nel secondo tempo, come detto, la gara si accende: al quarto d’ora il direttore di gara assegna un penalty alla Polisportiva Carso, ma Malucelli è strepitoso nel respingere il tentativo di Cannizzaro con uno splendido tuffo verso destra.

L’inerzia della gara sembra indirizzara la partita definitivamente verso la Borghesiana quando, tre minuti dopo, Di Rollo batte di testa Campagna per il vantaggio reds.

I pontini però non mollano mai, e trovano il pari a dieci dalla fine: altro rigore per la squadra di Del Prete, trasformato questa volta di prepotenza da Ussia.

Nel finale di gara entrambe provano a vincere: la Lodigiani sfiora il colpaccio con Battista e Di Rollo, dalla parte opposta Malucelli è prodigioso su Corelli.

Impossibile sbloccare il match, che si trascina quindi ai calci di rigore: Campagna si traveste da superman, e respinge ben due tiri dagli undici metri, i pontini sbagliano solo una volta dal dischetto, e si laureano campioni.

Protagonista, come anticipato, Campagna, premiato dall’organizzazione del torneo come miglior portiere della manifestazione. Riconoscimenti anche per Muhammad, attaccante della Romulea, capocannoniere, e Farina della Lupa Roma, miglior giocatore del torneo.

Il V Memorial Matteo Calce cala dunque il sipario, dopo essersi dimostrata una kermesse di assoluto rilievo nel calcio romano. Merito dell’organizzazione del torneo stesso, capitanata da Marco Cavaterra e sostenuta da vicino in maniera composta e presente da Andrea e Paola Calce, orgogliosi del modo in cui il Memorial abbia reso omaggio a Matteo, anche grazie al grande entusiasmo di tutte le squadre partecipanti.

Appuntamento tra un anno per la sesta edizione, che promette di essere appassionante come quella appena conclusa.

Tabellino:

Lodigiani – Pol. Carso 0-0 (2-4 dcr).

LODIGIANI: Malucelli, Allegretti (9’st Luciano), Coly, Mostacci (12’st Fiorani), Deratti, Carrettucci (35’st Simonetti), Spaccatrosi, Astancolli, Battisti, Di Rollo, Ferramisco (20’st Cecchini); All: Sanelli; a disp: Massini, Celico, Scacco

POL. CARSO: Campagna, Di Bello, Ussia, Pifferi, Zorzo, Falso, Zambruno, Franzolini, Del Prete (28’st Panariello), Del Prete (5’st Zaccaria), Cannizzaro (25’st Corelli); All: Del Prete A disp: Malafronte, Cecconi, Guarnacci, Talone, Contarino, Minà

Marcatori: 18’st Di Rollo (L), 25’st rig. Ussia (PC)

Note: Ammoniti: 25’pt Spaccatrosi (L) e Zambruno (PC). Al 15’st Cannizzaro (P) si fa parare un rigore da Malucelli (L)