Urbetevere, Marinelli: “Credo nella salvezza”

Simone Capone 26 marzo 2019 Commenti disabilitati su Urbetevere, Marinelli: “Credo nella salvezza”
Urbetevere, Marinelli: “Credo nella salvezza”

Simone Marinelli ha guidato l’Under 19 dell’Urbetevere alla salvezza e, da qualche settimana, gli è stata affidata anche la panchina della Promozione in piena lotta per non retrocedere: “Ho trovato dei ragazzi veramente disponibili e questo mi ha fatto un gran piacere. Sono molto seri, solo per come si impegnano e la dedizione che mettono meriterebbero più punti di quelli che hanno. Sul campo purtroppo i risultati non arrivano, anche perché stiamo affrontando squadre forti e che hanno investito tanto. Comunque sono contento dei ragazzi ed avendo sotto mano entrambi i gruppi posso gestirli al meglio, conoscendo bene le caratteristiche anche dei giocatori dell’Under 19 so cosa mi può essere utile nelle varie partite”. Nel weekend per i gialloblù è arrivata una sconfitta di misura, per 1-2, tra le mura amiche contro il Città di Cerveteri sesto. Risultato che ci può stare contro una squadra che si trova molto più avanti in classifica, a far ben sperare il tecnico è la prestazione fornita dal gruppo che è stata importante: “La squadra ha giocato veramente un bel calcio e se continuiamo su questa strada i risultati arriveranno. Davanti purtroppo non siamo riusciti a sfruttare tutte le occasioni create, soprattutto nel secondo tempo abbiamo attaccato molto. Nelle ultime partite stiamo anche pagando un po’ la squalifica di Montepaone, che è un giocatore importante per il nostro reparto offensivo. Loro hanno una rosa molto competitiva, noi però non abbiamo sfigurato e dobbiamo ripartire da questa prestazione”. Passando al prossimo turno, l’Urbetevere sarà attesa da un importante scontro diretto, sul campo del Santa Marinella “All’andata sono venuti a vincere sul nostro campo, dunque c’è anche voglia di rivalsa. La prepareremo con la massima concentrazione come sempre, andremo sul loro campo per fare la partita e cercheremo di essere più cinici nel concretizzare le occasioni che creiamo”. Quando mancano ormai 6 partite, il margine di errore per raggiungere la salvezza diretta è poco. La formazione di Via della Pisana però ha tutte le carte in regola per riuscirci ed avrà anche a disposizione diversi scontri diretti. Marinelli e i suoi ci proveranno fino alla fine, con il tecnico che tenterà il bis di quanto riuscito con l’Under 19: “Assolutamente sì. Ci credo io e ci crediamo tutti quanti, abbiamo sposato questa causa e ce la metteremo tutta. Sappiamo che non sarà facile, anche le altre squadre daranno il massimo, fino ad ora le cose ci sono andate un po’ storte ma stiamo giocando un buon calcio e se continuiamo così prima o poi la fortuna girerà e i punti arriveranno. Ci proveremo fino alla fine perché i ragazzi se lo meritano”.

(Ufficio Stampa Urbetevere)