UniPomezia, Delgado suona la carica: “Gli alibi sono finiti, crediamo nella rimonta”

Andrea Dirix 14 dicembre 2018 Commenti disabilitati su UniPomezia, Delgado suona la carica: “Gli alibi sono finiti, crediamo nella rimonta”
UniPomezia, Delgado suona la carica: “Gli alibi sono finiti, crediamo nella rimonta”

Smaltita la delusione per la sconfitta interna contro la Valle del Tevere, l’Unipomezia proverà a riprendere la propria corsa in campionato ad Allumiere, dove nel posticipo sarà sfida al nuovo Civitavecchia targato Scorsini.

La classifica recita: Civitavecchia ultimo a quota 8 punti, Unipomezia nona a 19 lunghezze.

Per entrambe sarà dunque fondamentale trovare i tre punti, e in casa rossoblù deciso più che mai è l’esterno Roberto Alfonso Delgado, recuperato dall’infortunio e voglioso di tornare al servizio della squadra.

Queste le parole del numero 7 in vista della gara domenicale.

“Ormai ogni partita sarà difficile e non possiamo permetterci più di sbagliare.

É vero che il ritardo dalla vetta si è fatto importante ma noi tutti, società, staff e calciatori crediamo nella rimonta.

Purtroppo abbiamo pagato un inizio non soddisfacente ma il passato è alle spalle.

Adesso dobbiamo guardare soltanto avanti e cercare di vincerle tutte.

Siamo una squadra forte ma non sempre siamo riusciti a dimostrarlo.

Ora non abbiamo più alibi e siamo consapevoli che se vogliamo provarci dobbiamo vincere tutte le restanti partite.

Perciò anche contro il Civitavecchia non avremo scuse ed andremo lì per ottenere l’intero bottino.

A livello personale mi sento recuperato, ho riavuto dei problemi al ginocchio ma nell’ultima settimana ho lavorato bene.

Sono pronto a dare il mio contributo alla squadra, sia se dovessi partire da titolare sia a partita iniziata”.

 

(Ufficio Stampa UniPomezia)

 

 

 

Banner-trasmissione-Sport-In-Oro-2018-19