TUTTOJUNIORES ELITE E NAZIONALI: VIGOR E FUTBOLCLUB INAUGURANO ALLA GRANDE IL 2014, BENE OSTIAMARE E CYNTHIA

redazione 5 gennaio 2014 Commenti disabilitati su TUTTOJUNIORES ELITE E NAZIONALI: VIGOR E FUTBOLCLUB INAUGURANO ALLA GRANDE IL 2014, BENE OSTIAMARE E CYNTHIA

A cura di Giovanni Crocé

 

JUNIORES ELITE GRUPPO A: LA VIGOR PERCONTI APRE DA GIGANTE IL 2014 COSI’ COME LO AVEVA CHIUSO, TOR DI QUINTO GRAN PAREGGIO COL MONTESPACCATO, “MANITA” DEL VILLANOVA

Novità per le prime posizioni in questo gruppo nel primo turno di ritorno e primo del 2014 non ve ne sono in quanto il primo posto sembra da mesi scolpito nella pietra che porta il nome della Vigor Perconti, una corazzata inattaccabile da qualunque punto la si guardi, che vince anche stavolta contro un buon Ladispoli per 4-1 e non contenta va addirittura a più 10 dal volenteroso e in ogni caso sorprendente Montespaccato di Ciambella che ha dovuto adeguarsi al 2-2 impostole dal Tor di Quinto di Moretti che adesso, per la terza piazza, c’è eccome e data la scorza da battaglia dei rossoblù c’è da credere che tutte le altre, dal Rieti al Villanova in giù, per la terza e seconda piazza avranno un preoccupante concorrente in più nei calciatori di Roma Nord, da due mesi circa apparsi rinati. Venendo alla gran prova dei blaugrana, ecco che la Vigor in casa deborda con la doppietta di Di Bari e coi gol di Sandulli e Gabrieli: quasi stancante dire che con una media gol stratosferica e tonnellate di calciatori capaci di andare in gol questa Vigor sembra forse la più completa di sempre. Come detto Nicolucci e Nanni riescono a imporre il pari al Montespaccato e di conseguenza anche la vittoria della Boreale contro il Rieti che perde terreno dalla terza piazza, in gol per la Boreale (tre punti vitali per i viola di ponte Milvio per salvarsi) sia Spinelli che Angeloni, aiuta tanto il Tor di Quinto quanto il Villanova a sperare nel terzo posto. Il Villanova finalmente scintillante vince da campione contro una malmessa Tuscia Foglianese per 5-0 al Ferraris di Villanova grazie a 2 gol di Daniel De Angelis, al gol dell’altro De Angelis e al solito centro di Giampaolo condito anche dal gol di Pellegrini. Montecelio sempre più miseramente ultimo col brutto 4-1 esterno contro la Corneto Tarquinia, in teoria praticamente una pari grado che invece passeggia in casa propria, mentre l’Accademia Calcio il terzo posto tanto agognato alle spalle di Montespaccato e Vigor se lo gode e lo merita appieno vincendo 1-3 al Paglialunga contro il Fregene grazie ai gol di Ladiane, Cameo e Maturani, intervallati dal gol di Ferrara per il Fregene. Lotta senza freni nel bel 2-2 tra Atletico Fidene e Atletico 2000 dopo le tante polemiche del ricorso e controricorso dell’andata, che certificano la qualità reciproca di due tra le squadre più offensive del raggruppamento.

 

 gennaio 2014 15:00
ACES CASAL BARRIERA – EMPOLITANA GIOVENZANO
3 – 0
4 gennaio 2014 15:00
ATLETICO FIDENE – ATLETICO 2000
2 – 2
4 gennaio 2014 15:00
CORNETO TARQUINIA – MONTECELIO
4 – 1
4 gennaio 2014 15:00
FREGENE – ACCADEMIA CALCIO ROMA
1 – 3
4 gennaio 2014 15:00
MONTESPACCATO – TOR DI QUINTO
2 – 2
4 gennaio 2014 15:00
RIETI – BOREALE
1 – 2
4 gennaio 2014 15:00
VIGOR PERCONTI – LADISPOLI
4 – 1
4 gennaio 2014 15:00
VILLANOVA – TUSCIA FOGLIANESE
5 – 0
1 VIGOR PERCONTI 16 15 1 0 58 47 46
2 MONTESPACCATO 16 11 3 2 32 20 36
3 ACCADEMIA CALCIO ROMA 16 9 4 3 27 20 31
4 VILLANOVA 16 9 4 3 36 18 31
5 TOR DI QUINTO 16 9 2 5 32 11 29
6 ATLETICO FIDENE 16 9 2 5 25 -1 29
7 LADISPOLI 16 8 3 5 22 0 27
8 RIETI 16 8 2 6 36 0 26
9 ATLETICO 2000 16 7 3 6 28 7 24
10 ACES CASAL BARRIERA 16 5 3 8 36 7 18
11 BOREALE 16 4 4 8 15 -9 16
12 ? CORNETO TARQUINIA 16 3 4 9 24 -10 13
13 ? FREGENE 16 3 3 10 18 -21 12
14 ? TUSCIA FOGLIANESE 16 3 2 11 17 -29 11
15 EMPOLITANA GIOVENZANO 16 3 1 12 21 -24 8
16 MONTECELIO 16 1 1 14 15 -36 4

 

JUNIORES ELITE B: LA PRIMA TRIPLETTA DELL’ANNO E’ DI FIORENTINI SUPER COL SUO FUTBOLCLUB, SORPRESISSIMA NELL’ANTICIPO: LA TOR TRE TESTE PERDE COL CECCANO: CAMPIONATO RIAPERTO?

 

E’ iniziato in modo emozionante un girone splendido, come quello del gruppo B, in questa prima di ritorno che nel 2014 già aveva regalato nell’anticipo di fine anno il poderoso risultato della vittoria del Ceccano contro la nuova Tor Tre Teste, che francamente dopo aver perso anche all’andata non vorrà più saperne di giocare contro i rossoblù frusinati, e dovremo andare a spulciare molto negli annali di questo campionato per trovare la squadra “in rosso” prenestina, perdere sia andata che ritorno contro la stessa squadra nella stagione “regolare”: questo dà la dimensione del gran risultato che la doppietta di Spila, metronomo di centrocampo che è un piccolo “Marchisio” ceccanese già pluriconvocanto in Eccellenza in prima squadra e autore di un gol a Calvarese, portiere della Tor Tre Teste, quello su punizione al 18′, che è francamente una pennellata da vero artista dei calci da fermo. Tutto completato dal gol di Flamini, centravanti di spessore, cui la doppietta della Tor Tre Teste di Di Pasquale, che si è guadagnato i galloni di titolare al posto di Gori infortunato (e poi subentrato) con pieno merito, ma tant’è: ride e splende la stella del ceccano, stessi punti della Tor Tre Teste e sotto solo per differenza reti. Ma per secondo e terzo posto l’incertezza è praticamente la stessa, cioè enorme, dato che Fiorentini, centravanti di marmo del Futbolclub, devasta il Savio di Staffa col 3-0 tutto realizzato da lui per la prima tripletta del 2014 nei gironi Elite della Juniores e a quanto pare l’esperienza al piano di sopra in Eccellenza per tanti ragazzi di mister Gaetano Magro, tecnico del Futbol, stanno aiutando fisico ed autostima dei  calciatori di Roma Nord, ora quarti a meno 1 dal Savio stesso e a -2 dal primo posto. Campionato ancora più riaperto visto che un punto sotto al Futbol al quinto posto c’è anche il Ciampino che vince nell’osticissimo campo di Artena battendo la Vis (lì dove anche il Ceccano ha perso) espugnandolo col gol di materazzi. Tutt’altro sapore ma prezioso allo stesso modo il punto spartito a entrambe nell’1-1 tra Real Pomezia e Tor Sapienza, mentre la Dilettanti Falasche ottiene una vittoria vitale 1-2 in trasferta rispondendo al gol trasteverino di Schinella coi centri di Fiorilli e Santini, mentre l’Albalonga si mette sempre più al sicuro vincendo 1-2 contro il Pro Roma, vincendo coi gol di Chimeri e Bacchi, mentre il gol di Santini fa sorridere l’Almas che supera la Spes Montesacro, davvero poca cosa per salvarsi il rendimento dei ragazzi del Muratori fuori casa, in un trend che deve decisamente cambiare.

 gennaio 2014 15:00
ALMAS ROMA – SPES MONTESACRO
1 – 0
4 gennaio 2014 15:00
FUTBOLCLUB – SAVIO
3 – 0
4 gennaio 2014 15:00
NUOVA TOR TRE TESTE – CECCANO
2 – 3
4 gennaio 2014 15:00
PRO ROMA – ALBALONGA
1 – 2
4 gennaio 2014 15:00
SPORTING REAL POMEZIA – TOR SAPIENZA
1 – 1
4 gennaio 2014 15:00
TECCHIENA – COLLEFERRO
2 – 0
4 gennaio 2014 15:00
TRASTEVERE – DILETTANTI FALASCHE
1 – 2
4 gennaio 2014 15:00
VIS ARTENA – CIAMPINO
0 – 1
Pos Squadra G. V. T S. Goals Diff Pti
1 NUOVA TOR TRE TESTE 16 11 3 2 64 – 21 43 36
2 CECCANO 16 11 3 2 30 – 14 16 36
3 SAVIO 16 11 2 3 28 – 20 8 35
4 FUTBOLCLUB 16 11 1 4 43 – 20 23 34
5 CIAMPINO 16 11 0 5 30 – 14 16 33
6 SPORTING REAL POMEZIA 16 8 2 6 26 – 17 9 26
7 ? ALBALONGA 16 6 4 6 24 – 27 -3 22
8 ? PRO ROMA 16 6 3 7 22 – 18 4 21
9 ? ALMAS ROMA 16 6 3 7 18 – 26 -8 21
10 ? SPES MONTESACRO 16 5 4 7 25 – 29 -4 19
11 COLLEFERRO 16 4 4 8 23 – 34 -11 16
12 TOR SAPIENZA 16 4 3 9 27 – 40 -13 15
13 ? DILETTANTI FALASCHE 16 4 2 10 18 – 34 -16 14
14 ? TECCHIENA 16 3 4 9 16 – 36 -20 13
15 ? VIS ARTENA 16 3 3 10 14 – 41 -27 12
16 ? TRASTEVERE 16 3 1 12 17 – 34 -17 10

 

JUNIORES NAZIONALE: LUPA ROMA ED OSTIAMARE SEMPRE A CONTENDERSI LE PRIME DUE PIAZZA, BENE IL CYNTHIA

Nella prima di questo 2014 per la Juniores Nazionale poche novità da segnalare in un girone dominato da sempre da Ostiamare e Lupa Roma che vincono bene entrambe, 3-1 i biancoviola contro il Terracina, e 1-4 a Fondi la Lupa Roma, mentre il Cynthia ottiene un bel 3-0 in casa contro la irriconoscibile isola liri di quest’anno, e i genzanesi si avvicinano moltissimo al quinto posto, così come fa la Nuova Santa Maria delle Mole Marino battendo 3-1 il Flaminia Civitacastellana, divertentissimo 3-3 tra Astrea e Maccarese, così come il 2-2 di alta classifica tra San Cesareo ed Anziolavinio, mentre è positivo anche se il quinto posto è lontano, il successo 1-2 del Palestrina sul Sora ultimo della classe.

 

4 gennaio 2014
ASTREA – MACCARESE
3 – 3
4 gennaio 2014
CYTNHIA GENZANO – ISOLA LIRI
3 – 0
4 gennaio 2014
FONDI – LUPA ROMA
1 – 4
4 gennaio 2014
N.S.MOLE MARINO – FLAMINIA CIVITACASTELLANA
3 – 1
4 gennaio 2014
OSTIAMARE – TERRACINA
3 – 1
4 gennaio 2014
SAN CESAREO – ANZIOLAVINIO
2 – 2
4 gennaio 2014
SORA – PALESTRINA
1 – 2
Pos Squadra G. V. T S. Goals Diff Pti
1 OSTIAMARE 14 11 2 1 34 22 35
2 LUPA ROMA 14 10 2 2 35 19 32
3 ANZIOLAVINIO 14 9 1 4 32 7 28
4 ASTREA 14 8 2 4 40 22 26
5 SAN CESAREO 14 7 5 2 33 13 26
6 CYTNHIA GENZANO 14 7 2 5 31 4 23
7 N.S.MOLE MARINO 14 6 4 4 24 -1 22
8 TERRACINA 14 4 5 5 23 -7 17
9 ? MACCARESE 14 3 6 5 14 -3 15
10 ? PALESTRINA 14 4 2 8 18 -6 14
11 ? FONDI 14 3 5 6 17 -6 14
12 FLAMINIA CIVITACASTELLANA 14 1 4 9 8 -17 7
13 SORA 14 1 3 10 16 -21 6
14 ISOLA LIRI 14 1 3 10 7 -26 6