Trastevere, dalla Sardegna arriva il primo punto stagionale: Ci pensa De Cristofaro in extremis

Andrea Dirix 24 settembre 2018 Commenti disabilitati su Trastevere, dalla Sardegna arriva il primo punto stagionale: Ci pensa De Cristofaro in extremis
Trastevere, dalla Sardegna arriva il primo punto stagionale: Ci pensa De Cristofaro in extremis

CASTIADAS – TRASTEVERE  1-1

Castiadas: Idrissi, Tiraferri, Manca (10′ st Serra), Carboni, Pinna L., Boi, Manca D. (16′ st Pinna A.), Carrus, Mesina (31′ st Figos), Steri (10′ st Cordeddu), Camba (44′ st Moi). A disp. Monni, Sarritzu, Melis, Pinna M. All. Paba

Trastevere: Caruso, Barbarossa, Calisto, Lucchese, Sfanò, Locci, Chinappi (31′ st Romani), Capodaglio, Cardillo (32′ pt Ilari), Bergamini (31′ st De Cristofaro), Panico. A disp. Borrelli, Scaglietta, Vendetti, Maestri, Renzi. All. Fabrizio Perrotti

Arbitro: Sig. Peletti (Crema)

Marcatori: 10′ Mesina (C), 91′ De Cristofaro (T)

Note: Ammoniti: Idrissi, Carboni, Manca D., Serra, Calisto, Sfanò, Bergamini, De Cristofaro.

Prima trasferta per la formazione di Mister Perrotti che torna dalla Sardegna guadagnando il primo punto della stagione.

Il match contro il Castiadas si apre con una dubbia azione gol: sullo sviluppo di un calcio di punizione, Mesina, in probabile posizione di fuorigioco, segna il gol del vantaggio a soli 10 minuti dal fischio d’inizio.

Il resto della partita si svolge senza particolari preoccupazioni per Caruso, quasi mai impegnato dall’attacco sardo, ma con un pizzico di sfortuna per gli amaranto: nell’arco del primo tempo per ben due volte il Trastevere, cercando il gol, impatta solo la traversa, prima con Capodaglio e poi con Sfanò.

Al 32′ un lieve infortunio al polpaccio costringe la panchina amaranto alla sostituzione della punta centrale Andrea Cardillo; al suo posto entra l’esperto Marco Ilari.

Nel secondo tempo sono almeno altre due le occasioni in cui il Trastevere ha sfiorato il gol: prima con Chinappi, dove a salvare il Castiadas è stata una grande parata di Idrissi, e poi con Sfanò che ci prova di testa.

Il pareggio, in una partita quasi a senso unico, è arrivato solo al 91′ quando De Cristofaro, con un ottimo assist per Panico, inganna il portiere che, con gli occhi fissi su quest’ultimo, non si accorge dell’ingresso della palla in rete.

“Una partita in cui potevamo vincere – ha dichiarato De Cristofaro al termine del match – Il gol nel recupero è stato una liberazione per me e per i miei compagni.

Meritavamo di vincere la partita. Abbiamo avuto un buon approccio e abbiamo giocato quasi interamente nella metà campo avversaria.

Un’ottima prestazione, peccato per il risultato”.

“I cavalli vincenti si vedono sempre alla fine, mai all’inizio” è il commento a fine partita del DG Flavio Betturri.

(Ufficio Stampa Trastevere)

sport in oro 2018-2019 banner