Totti Soccer School, il DG D’Ulisse: “Vogliamo riportare il club ad altissimi livelli”

Simone Capone 8 Settembre 2021 Commenti disabilitati su Totti Soccer School, il DG D’Ulisse: “Vogliamo riportare il club ad altissimi livelli”
Totti Soccer School, il DG D’Ulisse: “Vogliamo riportare il club ad altissimi livelli”

La Totti Soccer School ha iniziato a preparare la stagione 2021/2022 con grandissimo entusiasmo.

Le ambizioni del club giallorosso sono racchiuse nelle parole del nuovo DG Claudio D’Ulisse, che è passato dal campo alla scrivania per una nuova avventura.

Buongiorno, Direttore.

Partiamo dal tuo nuovo ruolo: come ti stai trovando?

Uscire dal campo è stato difficile, lo ammetto, sono molto legato alla formazione calcistica e ad allenare, è stato un passo difficile.

La proprietà, però, mi ha convinto con il suo progetto serio ed interessante, ma soprattutto diverso da quello che ho trovato altrove: il nostro sarà un percorso di crescita graduale e continua con basi solide grazie alla professionalità della famiglia Totti.

In questa prima fase stiamo valorizzando le figure che sono al nostro interno cercando di unire settore di base e settore giovanile in un percorso univoco.

Vorrei ringraziare la famiglia Totti e soprattutto Riccardo, un Presidente atipico che lascia lavorare i suoi collaboratori in libertà. E’ un leader nascosto, un grande Presidente: insieme stiamo cercando di riportare la Totti Soccer School a livelli altissimi e credo che ci riusciremo”.

Come sta procedendo l’allestimento delle rose dell’agonistica?

Con le giovanili disputeremo 2 campionati Elite e 2 Regionali.

I gruppi Elite sono stati costruiti grazie ad un grandissimo lavoro di qualità e quantità, abbiamo delle rose importanti.

Per i due gruppi Regionali, inizialmente, avevamo delle preoccupazioni, ovvero quelle di perdere dei giocatori importanti: la nostra direzione sportiva, però, ha lavorato alla grande creando nei 2008 e nei 2005 due gruppi molto forti“.

Torniamo all’evento di due settimane fa, la magnifica presentazione sul Tevere. Che feedback avete ricevuto?

Abbiamo avuto un grandissimo ritorno mediatico, l’evento ci ha portato grande visibilità.

In quell’occasione si è notato il nostro modus operandi: staff di professionisti con grande senso di appartenenza e unione“.

Chiudiamo parlando di un grande evento che si svolgerà alla Longarina: il quinto torneo Beppe Viola Junior.

Anche qui ci aspettiamo un grande ritorno di visibilità e sportivo.

Il Beppe Viola Junior è una manifestazione importante e siamo orgogliosi di poterlo ospitare. Anche la famiglia Totti lo è.

Sono sicuro che la kermesse si  svolgerà alla perfezione grazie all’organizzazione del Beppe Viola e della nostra struttura eventi: la Longarina si presta a questo tipo di manifestazioni“.