Tor Sapienza, la tua Serie D inizia col botto: 3-0 al Città di Anagni, pubblico gialloverde in estasi al Castelli

Andrea Dirix 2 settembre 2019 Commenti disabilitati su Tor Sapienza, la tua Serie D inizia col botto: 3-0 al Città di Anagni, pubblico gialloverde in estasi al Castelli
Tor Sapienza, la tua Serie D inizia col botto: 3-0 al Città di Anagni, pubblico gialloverde in estasi al Castelli

TOR SAPIENZA – CITTA’ DI ANAGNI  3-0

 

 

Tor Sapienza: De Angelis; De Nicola, Ruggiero, D’Astolfo, Santori; Massimiani, Marra (31’st Di Giovanni), Mancini (20’st Montesi); Toracchio (33’st Sarrocco), Ilari (31’st Minelli), Panella (20’st Chiti). A disp. : Mattia, Pavone, Valentini, Della Penna. All.: Anselmi.

Città di Anagni: Giuliani; Contucci (17’st D’Amicis), Pastore, Cipriani, Casavecchia; Colarieti, Binaco (22’st La Terra); Tataranno (11’st Capuano), Flamini (35’st Sosa), Neccia (17’st Capodanno); Cardinali. A disp. : Capogna, Pappalardo, Ancinelli, Costantini. All.: Mancone.

Arbitro: Finzi di Foligno. Assistenti: Pinna di Oristano, Aletta di Avellino.

Marcatori: 2’pt Toracchio, 10’st Panella, 29’st Ilari.

Note : 0’ e 4’ rec. ; ammoniti Ruggiero, Tataranno; spettatori presenti 600 circa.

 

Vince e convince il Tor Sapienza alla prima chiamata, di fronte a un Castelli gremito i gialloverdi battono per tre a zero il Città di Anagni con una prestazione di grande sostanza, rischiando un po’ ma mordendo gli avversari nei momenti topici della partita.

Sotto una forte pioggia il primo esame del Tor Sapienza è passato a pieni voti. Anselmi doveva rinunciare a Rocchi, Cannizzo e Marini, esordio assoluto per il 2002 Mancini autore di una gran partita.

Mancone inserisce subito Pastore in difesa e lascia i tre tenori Flamini, Tataranno e Cardinali in avanti.

Pronti via ed è subito vantaggio Tor Sapienza: Panella crossa dalla destra e Toracchio si inventa una girata fenomenale, la volèe vale il prezzo del biglietto, uno a zero Tor Sapienza!

Il gol a freddo galvanizza il Tor Sapienza e scombina i piani dell’Anagni, che dopo una sfuriata al 3’di Flamini, finita alta, si ritrova a subire il Tor Sapienza per i primi 20’ di gioco.

Al 18’ altra grande progressione di Toracchio, appoggio elegante per Ilari, arriva Panella che schiaccia ma addosso a un difensore, palla fuori.

Mezz’ora di gioco e ci prova anche Massimiani da fermo, pallone alto e non di poco, nel finale di tempo l’Anagni si lancia all’arrembaggio, Colarieti spacca in due la difesa ma sul traversone basso non arriva nessuno, poi Santori prova la zampata in area senza fortuna, si va al riposo sull’uno a zero.

Nella ripresa il Tor Sapienza entra in campo determinato trovando subito il 2 – 0: 10’ di gioco, Ilari scappa in profondità, vede Toracchio in area, pallone per lui e rifinitura per Panella, tocco preciso ed è 2 – 0.

Il raddoppio fa volare il Tor Sapienza, splendida l’azione al 17’ dei gialloverdi che ricamano dalla difesa all’attacco con De Nicola, Marra, Ilari, il tacco delizioso di Toracchio sino al tiro di Panella deviato da Giuliani, grandissima azione dei gialloverdi finita male di poco.

Al 29’ l’Anagni crolla: traversone che sembra innocuo in area, il giovane Giuliani sbaglia la presa e Ilari lo punisce con un tocco ravvicinato che vale il tre a zero.

Game & set, nel finale Santori fallisce per un niente il poker in una mischia in area, mentre al 47’ De Angelis vola sul missile di Capuano, disinnescato con una grandissima parata.

Finisce 3 – 0, è l’esordio che tutti sognavano al Castelli, il Tor Sapienza mostra gli artigli e inizia il campionato con una grande prestazione ed una magnifica vittoria.

 

(Ufficio Stampa Tor Sapienza)