Tivoli, mercato d’assalto: arriva anche Patrizio Pascucci?

Andrea Dirix 26 giugno 2018 Commenti disabilitati su Tivoli, mercato d’assalto: arriva anche Patrizio Pascucci?
Tivoli, mercato d’assalto: arriva anche Patrizio Pascucci?

Come era lecito attendersi dal ritorno in società di Serafino Caucci, la Tivoli sta lavorando alacremente per tornare al più presto nelle categorie che competono al suo blasone.

Andrea Di Giovanni, tecnico designato per guidare una squadra che dovrà necessariamente puntare al massimo degli obiettivi, sta concordando con il club le strategie di mercato.

I recenti innesti di calciatori come Lorenzo Fiorini e Mattia Petricca, oltre a quello di Daniele Di Giovanni che seguirà il babbo anche nell’avventura tiburtina dopo gli allori conseguiti a Montespaccato, rappresentano segnali importanti del percorso che vuole intraprendere la società.

La sensazione è che la Tivoli voglia completare prima possibile il proprio roster in modo da permettere al nuovo allenatore di conferire fin dalle prime battute della preparazione un’identità ad una squadra che sarà profondamente rinnovata rispetto alla passata stagione.

Serve dunque un mercato “aggressivo” ed in questo contesto il prossimo colpo degli amarantoblu potrebbe chiamarsi Patrizio Pascucci.

pascucci boreale

Pascucci ai tempi della Boreale

Il talentuoso attaccante romano, famoso per aver indossato la maglia dell’Everton dopo la trafila nelle giovanili della Lazio, è reduce da due grandi stagioni tra le fila di Cavese e Sporting Genzano, condite da altrettanti salti di categoria.

Al di là delle indubbie capacità tecniche che nell’ultimo torneo hanno consentito alla formazione allenata da Aldo Salerno di ottenere un contributo di quattordici reti oltre ad un numero ancor più cospicuo di assist, parliamo dunque di un calciatore in grado di conferire alle sue squadre quella mentalità necessaria se si vuol tagliare il traguardo che la Tivoli spera di raggiungere al termine della stagione 2018/19.

I colloqui tra le parti sono ben avviati e già nei prossimi giorni, a meno di clamorose sorprese, dovrebbe arrivare la fumata bianca.

 

 

Banner orizzontale Algida