Tivoli, il DG Corinaldesi: “Ora possiamo lavorare più serenamente. Girone B aperto ed equilibrato fino alla fine”

redazione 20 Ottobre 2020 Commenti disabilitati su Tivoli, il DG Corinaldesi: “Ora possiamo lavorare più serenamente. Girone B aperto ed equilibrato fino alla fine”
Tivoli, il DG Corinaldesi: “Ora possiamo lavorare più serenamente. Girone B aperto ed equilibrato fino alla fine”

Il direttore torna sulla prestazione di Rocca di Papa con conseguente vittoria per la compagine amarantoblù, la prima nel campionato 2020-21

La Tivoli si è finalmente sbloccata in campionato. La squadra di Fabrizio Paris è tornata dalla trasferta di Rocca di Papa con l’intero bottino a disposizione, battendo l’undici di Cirimbilla con un gol per tempo.

Nel primo ci ha pensato Morbidelli a sbloccare con una splendida punizione, praticamente sul gong, mentre nella ripresa la rete del raddoppio è stata firmata da Giocondi.

Risultato che poteva essere anche più ampio, considerato il penalty fallito da Tornatore e tante occasioni soprattutto nel secondo tempo.

A fare il punto in casa amarantoblù è il direttore tecnico Massimo Corinaldesi, che afferma:

Sono soddisfatto della prestazione di domenica. Ci siamo sbloccati e questo ci aiuterà sicuramente ad affrontare meglio questa settimana. Ci abbiamo messo un po’ per trovare il gol del vantaggio ma una volta riusciti poi siamo andati nettamente meglio, giocando un ottimo secondo tempo. Non era per noi una partita semplice considerando che nelle due precedenti abbiamo raccolto soltanto un pari, questa vittoria ci mancava”.

Tre punti che rilanciano la Tivoli in classifica, con la compagine tiburtina che deve inoltre ancora recuperare il match con il Villalba. Qd oggi sono quattro i punti totalizzati in un girone che si sta rivelando molto competitivo.

Assolutamente – prosegue Corinaldesi – sulla carta poteva sembrare un raggruppamento più semplice ma di fatto non lo è anzi, ci sono cinque-sei squadre molto attrezzate ma bisogna far attenzione a tutte.

Come favorita vedo sicuramente l’Unipomezia, per la storia e per quello che ha investito. Ma vedendo le prime giornate credo che sarà un girone aperto ed equilibrato fino alla fine”.

UFFICIO STAMPA TIVOLI CALCIO 1919