Il Sora habla español: preso Alex Cano. L’attaccante: “Convinto da Pistolesi e dalla tifoseria”

Andrea Dirix 25 giugno 2018 Commenti disabilitati su Il Sora habla español: preso Alex Cano. L’attaccante: “Convinto da Pistolesi e dalla tifoseria”
Il Sora habla español: preso Alex Cano. L’attaccante: “Convinto da Pistolesi e dalla tifoseria”

L’ASD Sora Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante spagnolo Alex Jurado Cano, che quindi vestirà la maglia bianconera per il campionato di Eccellenza 2018-19.

Cano, classe 1990, nella scorsa stagione è stato avversario del Sora, avendo giocato per circa metà stagione con il Gaeta e proprio contro i bianconeri segnò uno splendido gol, che aprì le marcature per il 2-1 finale, una delle poche sconfitte del Sora nel campionato di Promozione.

Nonostante la prematura fine del rapporto con il Gaeta, Cano è riuscito a segnare ben 19 reti in 12 partite, mettendo in mostra fantasia e giocate di classe.

Nato a Barcellona, prima di arrivare a Gaeta, è cresciuto nella squadra della sua città, il U.E. Castelldefels, per poi giocare tra Tercera Division e Segunda B (l’equivalente delle serie D e serie C italiane) con le maglie di Castelldefels, A.E. Prat, C.F. Gavà, U.D. Vista Alegre e Palamòs C.F.

“Qualche giorno fa il direttore sportivo Francesco Pistolesi mi ha contattato, presentandomi il progetto della socità che mi è subito piaciuto.

Ho avuto modo di conoscere la serietà della società e il lavoro di mister Tersigni, che stimo molto.

Ho deciso di aderire a questo progetto per la proposta sportiva, per il valore della squadra, per lo stadio Tomei e per la bella tifoseria sorana e penso che potremo fare bene nella prossima stagione” le prime parole di Cano da giocatore bianconero.

Questo, invece, il commento del ds Pistolesi: “E’stata una trattativa lunga e difficile, su di lui c’erano tante società, ma alla fine siamo riusciti a prenderlo e di questo siamo felici”.

 

(Ufficio Stampa Sora Calcio)

 

 

 

banner Per lui e Per lei