Il Sora annichilisce la Virtus Nettuno con un secco 4 – 1

redazione 3 settembre 2018 Commenti disabilitati su Il Sora annichilisce la Virtus Nettuno con un secco 4 – 1
Il Sora annichilisce la Virtus Nettuno con un secco 4 – 1

Esordio stagionale con sconfitta nel girone B del campionato di Eccellenza per la Virtus Nettuno.

La squadra di mister Panicci è infatti uscita sconfitta con il risultato di 4 a 1 nella sfida contro il Sora.

Il primo gol arriva al 24° del primo tempo: su cross di Di Stefano capitan Cirilli, impegnato in marcatura, anticipa l’attaccante avversario ma finisce per mandare la palla nella propria porta. Otto minuti dopo il momentaneo pareggio, con ancora Cirilli protagonista: è lui a trasformare il calcio di rigore decretato dall’arbitro Iudicone per un fallo di Reali su Cioè. Allo scadere della prima frazione di gioco i padroni di casa passano in vantggio: è Cano a procurarselo e poi a segnare.

Le squadre vanno quindi negli spogliatoi sul risultato di 2 a 1 per il Sora. Dopo un’occasione per parte (La Rocca per il Sora e Mortaroli per i nettunesi) è di nuovo il Sora ad andare a segno: è il nono minuto quando viene fischiato un fallo per i padroni di casa poco oltre il centrocampo.

La punizione viene battuta a sorpresa con i giocatori della Virtus Nettuno colpevolmente fuori posizione, Cano viene messo da solo davanti al portiere nettunese Caruso ed è semplice per lui siglare il 3 a 1. A dieci minuti dalla fine, poi, arriva il definitivo 4 a 1: punizione dalla tre quarti battuta da Reali e imperioso stacco di testa di Cirelli, che supera Caruso.

Prossimo impegno della Virtus Nettuno in casa (presso i campi della Pineta dei Liberti) contro la Pro Roma, reduce dalla vittoria per 3 a 0 contro il Colleferro.

Ufficio stampa Virtus Nettuno

banner small