SERIE D:POULE SCUDETTO,PLAY OFF e PLAY OUT

Filippomini 7 maggio 2013 Commenti disabilitati su SERIE D:POULE SCUDETTO,PLAY OFF e PLAY OUT
SERIE D:POULE SCUDETTO,PLAY OFF e PLAY OUT

Roma, 7 maggio 2013 – Terminata la fase regolare con i verdetti, i vincitori e i vinti della Serie D, scatta la fase riservata ai nove sodalizi classificati al primo posto nei rispettivi gironi. Non c’è tempo per festeggiare la promozione nei professionisti, inizia ora la rincorsa al tricolore della Serie D. La 1^ giornata dei tre triangolari in cui sono state raggruppate le squadre issatesi in testa ai rispettivi gironi vivrà in due giorni differenti.  Il triangolare n^1 per la partecipazione del Delta Porto Tolle alla finale di Coppa Italia (19 maggio) prenderà il via mercoledì 8 maggio alle ore 15.00 con la gara della prima giornata Pergolettese-Delta Porto Tolle (riposa Bra), in programma allo stadio “Voltini” di Crema, arbitra l’incontro il sig. Marcello Rossi di Novara. Il primo atto dei triangolari n^2 e 3^ invece andranno in scena domenica 12 maggio alle ore 15.00 con Sambenedettese-San Miniato Tuttocioio (riposa Castel Rigone) e Torres-Messina (riposa Ischia). La formula prevede che nella 2^giornata riposa la squadra che ha vinto la prima partita o, in caso di pareggio, quella che ha disputato l’incontro in trasferta. La 2^ e 3^ giornata dei gironi 2 e 3 si giocheranno il 15 e 19 maggio mentre quelle del girone 1 sono in programma il 12 e 15 maggio. Le vincenti i tre gironi più la migliore seconda si affronteranno in gara unica in campo neutro nelle semifinali e finale il 23 e 25 maggio.

Play Off

La post season si accende per i Play Off che danno la priorità alla squadra vincente in caso di un eventuale ripescaggio in Lega Pro. In caso di mancato ripescaggio la vincente i Play Off e la finalista perdente otterranno un premio in denaro (30 mila euro per la vincente e 15 mila euro per la finalista perdente) in caso di mancata ammissione al campionato di Seconda Divisione della Lega Pro (le somme verranno liquidate alle società interessate soltanto dopo il completamento degli organici dei campionati professionistici, secondo le determinazioni della FIGC). Di seguito il programma completo della prima fase (domenica 12 maggio alle ore 15):

Girone A: Santhia-Borgosesia e Chieri-Lavagnese (sabato 11 ore 16.00)
Girone B: Ponte S. Pietro-Lecco e Olginatese-Voghera
Girone C: Pordenone-Real Vicenza e Sambonifacese-Virtus Vecomp Verona
Girone D: Massese-Pistoiese e Lucchese-Pro Piacenza
Girone E: Casacastalda-Voluntas Spoleto e Viterbese-Sansepolcro
Girone F: Termoli-Vis Pesaro e San Cesareo-Maceratese
Girone G: Sarnese-Lupa Frascati e Casertana-Ostiamare
Girone H: Gladiator-Foggia e Matera-Monospolis
Girone I: Nuova Cosenza-Vibonese e Gelbison-Città di Messina (ore 20.30)

Play Out

E’ arrivato il momento anche per le sfide salvezza determinanti per sancire la permanenza in Serie D o la retrocessione nei campionati di Eccellenza regionali per le squadre impegnate nei Play Outo in gare di andata e ritorno. Questo il programma degli accoppiamenti con il primo atto che andrà in scena domenica 19 maggio alle ore 16.00:

Girone B: Novese-Verbano e Tortona Villalvernia-Asti
Girone C: Sanvitese-Cerea e Giorgione-Montebelluna
Girone D: Virtus Pavullese-Riccione e Castenaso-Forcoli
Girone E: Flaminia Civicastellana-Pontevecchio
Girone F: Celano-Renato Curi Angolana
Girone G: Selargius-Budoni e Real Hyria-Anziolavinio
Girone H: Sant’Antonio Abate-Nardò
Girone I: Sambiase-Agropoli e Ragusa-Palazzolo

——————————————————-