Serie D/Girone F, le designazioni arbitrali della sedicesima giornata di ritorno: La Cynthialbalonga a caccia dell’acuto-play off

Andrea Dirix 15 Giugno 2021 Commenti disabilitati su Serie D/Girone F, le designazioni arbitrali della sedicesima giornata di ritorno: La Cynthialbalonga a caccia dell’acuto-play off
Serie D/Girone F, le designazioni arbitrali della sedicesima giornata di ritorno: La Cynthialbalonga a caccia dell’acuto-play off

Domani pomeriggio il Girone F della Serie D metterà in scena la sua trentatreesima e penultima giornata stagionale.

Dopo aver quasi completato l’infinita serie di recuperi che hanno inesorabilmente condizionato il lavoro delle diciotto protagoniste, per la piena definizione del torneo non resta che assegnare tre dei quattro posti che valgono i play-off.

Il Città di Campobasso festeggerà dinanzi ai propri tifosi il ritorno nel professionismo, condividendo la meritata passerella con l’Atletico Terme Fiuggi, mentre il San Nicolò Notaresco, tenace rivale dei lupi nel corso di tutto il campionato, è già certo di concludere le proprie fatiche nella regular season al secondo posto, al netto delle ultime esibizioni con Real Giulianova ed Atletico Porto S. Elpidio.

Decisamente più nebuloso, come già sottolineato, il quadro per quanto riguarda le altre posizioni che valgono i play-off.

Del terzetto che attualmente procede appaiato a quota 52 la Cynthialbalonga sembrerebbe quella messa meglio nell’appassionante volata finale.

I castellani si accingono infatti ad ospitare il tranquillo Tolentino, mentre in contemporanea l’ottima Matese di Urbano darà vita ad un vero e proprio spareggio con il Pineto.

Un’occasione che la formazione di Chiappara non deve assolutamente lasciarsi sfuggire per costruirsi un vantaggio che potrebbe rivelarsi determinante ai fini dell’obiettivo.

Una bagarre che verrà osservata con grande attenzione dal Castelfidardo, tra le rivelazioni del torneo, tornato prepotentemente in corsa dopo l’exploit di domenica scorsa sul campo degli stessi abruzzesi.

I fisarmonicisti ospiteranno la già retrocessa Olympia Agnonese e non appare azzardato ipotizzare una vittoria che li porterebbe a vivere intensamente gli ultimi novanta minuti del campionato domenica prossima.

Può ancora vantare qualche speranza anche il Castelnuovo Vomano, che però sta affrontando un faticosissimo tour de force in queste settimane e che in mezzo al match di domani con il Rieti ed a quello di domenica prossima con il Real Giulianova dovrà caricarsi sulle spalle anche il recupero di venerdì con la Recanatese.

L’Aprilia, che peraltro concluderà le proprie fatiche nel torneo ospitando proprio la Cynthialbalonga domenica prossima al Quinto Ricci, domani sarà di scena a Montegiorgio.

 

GIRONE F

 

Trentatreesima Giornata

 

CASTELFIDARDO – OLYMPIA AGNONESE

Arbitro: Marra di Mantova

CASTELNUOVO VOMANO – RIETI

Arbitro: Olmi Zippilli di Mantova

CITTA’ DI CAMPOBASSO – ATLETICO TERME FIUGGI

Arbitro: Mazzoni di Prato

CYNTHIALBALONGA – TOLENTINO

Arbitro: Allegretta di Molfetta

MATESE – PINETO

Arbitro: Bonacina di Bergamo

MONTEGIORGIO – APRILIA

Arbitro: Moretti di Como

SAN NICOLO’ NOTARESCO – REAL GIULIANOVA

Arbitro: Menozzi di Treviso

VASTESE – ATLETICO PORTO S. ELPIDIO

Arbitro: Striamo di Salerno

VASTOGIRARDI – RECANATESE

Arbitro: Toro di Catania

 

CLASSIFICA

 

CITTA’ DI CAMPOBASSO  71 (Promosso in Serie C)

SAN NICOLO’ NOTARESCO 63

MATESE  52

PINETO  52

CYNTHIALBALONGA  52

CASTELFIDARDO  49

CASTELNUOVO VOMANO*  46

MONTEGIORGIO  45

VASTESE  45

RIETI  43

RECANATESE*  43

APRILIA  41

VASTOGIRARDI  39

ATLETICO TERME FIUGGI  39

TOLENTINO  36

REAL GIULIANOVA  30

OLYMPIA AGNONESE  14  (Retrocessa in Eccellenza)

ATLETICO PORTO S. ELPIDIO  14  (Retrocesso in Eccellenza)

 

* Castelnuovo Vomano e Recanatese una gara in meno