Serie D girone F, il programma della 14esima: continua la lotta per il primo posto. Il Fiuggi ospita la Vastese, la Recanatese sfida la Matese

Mattia Monti 10 Dicembre 2021 Commenti disabilitati su Serie D girone F, il programma della 14esima: continua la lotta per il primo posto. Il Fiuggi ospita la Vastese, la Recanatese sfida la Matese
Serie D girone F, il programma della 14esima: continua la lotta per il primo posto. Il Fiuggi ospita la Vastese, la Recanatese sfida la Matese

Il turno infrasettimanale ha regalato diverse sorprese nel girone F di Serie D, anche se ci sono sempre le solite note a lottare per il primo posto, al netto di difficoltà, rinvii e sospensioni. Andiamo ad analizzare nel dettaglio il programma della 14esima giornata.

Partiamo dalla neocapolista, la Recanatese, che mercoledì è riuscita a battere 3-0 in trasferta l’Alma Juventus Fano andando ad agganciare il Trastevere a 30 punti. Per i giallorossi un successo pesantissimo che autorizza la squadra di Pagliari a sognare veramente in grande, proseguendo nel percorso di crescita esponenziale intrapreso già dalle prime giornate. A Recanati arriva la Matese, reduce dalla sconfitta interna contro il Montegiorgio.

La squadra del Rione però ha una partita in meno, a causa della sospensione del match contro il Vastogirardi nel giorno dell’Immacolata. Il match è stato interrotto sul punteggio di 1-0 per i molisani per maltempo, si recupererà il 5 gennaio con i Leoni che dovranno rimontare lo svantaggio. La squadra di Mazza tornerà allo Stadium dove affronterà il Castelfidardo, sperando in un passo falso delle avversarie.

Più giù in terza posizione c’è l’Atletico Terme Fiuggi, che ha si una partita in meno (quella contro il Castelnuovo Vomano), ma che viene dalla sconfitta per 1-0 contro il Porto d’Ascoli. Al Capo ai Prati, domenica alle 14.30 è attesa la Vastese attualmente in zona playout.

La squadra di Romondini, oltre a dare uno sguardo a chi gli sta davanti, deve stare attenta a chi insegue. A una sola lunghezza c’è proprio il Porto D’Ascoli, che ha accorciato di molto la classifica con il successo nello scontro diretto contro Ficara e compagni. Per i ragazzi di Ciampelli un’altra sfida interna, stavolta contro il Vastogirardi, alla ricerca di una vittoria che permetterebbe di mettere ancora più pressione ai ciociari.

In quinta posizione il Notaresco, impegnato a Pineto e reduce dal pari interno contro la Sambenedettese. Proprio i rossoblù andranno a Montegiorgio nel tentativo di scavalcare in classifica proprio i padroni di casa.

In fondo alla classifica spicca lo scontro salvezza tra Nereto a 6 punti e Alma Juventus Fano a 12. Una vittoria di quest’ultimo darebbe probabilmente la mazzata decisiva ai padroni di casa, così come all’Aurora Alto Casertano ultimo in classifica.