Serie D, Girone E: Super Ostiamare! A Montespaccato passa la Pianese

Francesco Mafera 28 Novembre 2022 Commenti disabilitati su Serie D, Girone E: Super Ostiamare! A Montespaccato passa la Pianese
Serie D, Girone E: Super Ostiamare! A Montespaccato passa la Pianese

Nel Girone E, colpo grosso dell’Ostiamare che schianta 3-0 l’Arezzo e si regala le copertine dei giornali grazie ad una partita perfetta coronata da un risultato da incorniciare. Gli uomini di Giorgio Galluzzo stordiscono la formazione di Paolo Indiani in meno di un tempo con le reti di, Santarpia, Sbardella e Roberti e poi gestiscono il risultato nella ripresa contro una formazione, quella aretina, comunque rimaneggiata.

Non riesce invece l’ennesima impresa al Montespaccato che al Don Pino Puglisi deve arrendersi di fronte alla capolista Pianese. Agli ospiti basta la rete di Rinaldini per portare a casa i tre punti ed allungare così a +6 sull’Arezzo. 

Le grandi prove una dietro l’altra per il Montespaccato adesso sono concluse e possono dirsi superate, non soltanto come calendario, ma anche come risultati ottenuti. Quattro punti conquistati tra Livorno, Arezzo e Pianese, senza mai essere messi veramente sotto da nessuna di queste tre squadre, non è da tutti. 

Perde la Flaminia 2-1 a Grosseto dopo l’iniziale vantaggio di Abreu Santos. Allo Zecchini, i maremmani rimontano e tornano al successo in casa dopo quasi un mese e tre sconfitte consecutive. 

Tra gli altri match, quasi tutti derby toscani, si segnala in particolare il pareggio tra il Livorno del neo tecnico Vincenzo Esposito ed il Tau Altopascio. 

Gli amaranto si fanno riprendere sul pari dagli ospiti a 5’ dalla fine, rallentando così, la propria marcia di avvicinamento  delle posizioni di testa. 

Chi invece continua ad andare forte è il Poggibonsi che vince nettamente a Ponsacco una sfida che ci si attendeva molto più equilibrata alla vigilia. Adesso, con questo successo, il sesto consecutivo, il terzo con almeno tre gol di scarto, i giallorossi sono sempre più terzi a -1 dall’Arezzo  e forse hanno messo nel mirino la vetta della  classifica.