Serie D/Girone E, il programma della Trentaquattresima Giornata: UniPomezia e Rieti all’ultimo assalto!

Andrea Dirix 13 Maggio 2022 Commenti disabilitati su Serie D/Girone E, il programma della Trentaquattresima Giornata: UniPomezia e Rieti all’ultimo assalto!
Serie D/Girone E, il programma della Trentaquattresima Giornata: UniPomezia e Rieti all’ultimo assalto!

Con la certificazione del successo del San Donato Tavarnelle e l’ormai acclarata retrocessione di Cannara e Pro Livorno Sorgenti, all’ultima giornata della regular season non resta che da chiarire il nome delle squadre che prenderanno parte ai play-off e di quelle che invece dovranno passare per le forche caudine dei play-out.

Nei piani nobili della classifica restano aperti solo due quesiti: chi giocherà tra le mura amiche la semifinale tra Arezzo e Follonica Gavorrano e quale formazione farà parte della rosa delle magnifiche quattro insieme a queste due compagini ed al Poggibonsi.

L’undici di Mariotti deve difendere il prezioso punto di vantaggio sui maremmani e per chiudere al terzo posto deve superare l’ormai tranquilla Flaminia Civitacastellana.

Agli uomini di Bonura, che due giorni fa hanno centrato lo storico approdo in finale di Coppa Italia contro la Torres battendo per 2-1 la Virtus Ciserano Bergamo, non resta invece che battere gli umbri dello Sporting Trestina e sperare in un eventuale passo falso dei rivali per mettere la freccia all’ultima curva.

Chi il sorpasso lo ha già effettuato è invece il Lornano Badesse, bravo a sfruttare il k.o. casalingo della Pianese con la seconda forza del campionato ed ora speranzoso di confermare il prestigioso piazzamento anche domenica pomeriggio.

Peraltro, il prossimo match dei biancazzurri di Alessandria è strettamente connesso al destino della zona-play out, dal momento che i senesi dovranno vedersela a San Giovanni Valdarno con una squadra, quella di Firicano, che spera di centrare la salvezza diretta.

Attualmente dodicesima in classifica, la Sangiovannese dispone di un margine di sette punti (il massimo margine consentito in Serie D per effettuare le gare di spareggio, ndr) sull’UniPomezia che deve assolutamente cercare di far risultato a Foligno contro la squadra che la precede di un solo punto in classifica.

Incastri favorevoli permetterebbero addirittura alla formazione di Solimina di giocare il play-out tra le mura amiche, ma per godere di tale beneficio occorrerebbe vincere in terra umbra e contestualmente sperare che il Montespaccato, animato dal desiderio di chiudere al nono posto, superi un Rieti la cui unica speranza a questo punto è quella di spareggiare in casa contro Foligno o UniPomezia.

Fischio d’inizio su tutti i campi fissato per le ore 16.

 

AREZZO – FLAMINIA CIVITACASTELLANA

Arbitro: Virgilio di Agrigento

FOLIGNO – UNIPOMEZIA  (gara a porte chiuse)

Arbitro: Cerbasi di Arezzo

FOLLONICA GAVORRANO – SPORTING TRESTINA

Arbitro: Bracaccini di Macerata

MONTESPACCATO – RIETI

Arbitro: Tagliente di Brindisi

POGGIBONSI – CASCINA

Arbitro: Di Loreto di Terni

PRO LIVORNO – PIANESE

Arbitro: Valentini di La Spezia

SAN DONATO TAVARNELLE – CANNARA 

Arbitro: Frosi di Treviglio

SANGIOVANNESE – LORNANO BADESSE

Arbitro: Fantozzi di Civitavecchia

TIFERNO LERCHI – SCANDICCI 

Arbitro: Benevelli di Modena

 

CLASSIFICA

 

SAN DONATO TAVARNELLE  78

POGGIBONSI  73

AREZZO  61

FOLLONICA GAVORRANO  60

LORNANO BADESSE  54

PIANESE  53

SPORTING TRESTINA  49

FLAMINIA CIVITACASTELLANA  46

CASCINA  41

MONTESPACCATO 41

TIFERNO LERCHI  41

SCANDICCI  40

SANGIOVANNESE  38

RIETI  34

FOLIGNO  32

UNIPOMEZIA  31

CANNARA  24

PRO LIVORNO  21