Rottura Cavese-Guidi, parla il dg: “Non litigo per il calcio, restare qui non ha più senso”

Andrea Dirix 21 settembre 2018 Commenti disabilitati su Rottura Cavese-Guidi, parla il dg: “Non litigo per il calcio, restare qui non ha più senso”
Rottura Cavese-Guidi, parla il dg: “Non litigo per il calcio, restare qui non ha più senso”

Da qualche ora il nostro piccolo universo calcistico è in fibrillazione a causa delle clamorosa rottura tra la Cavese ed il suo direttore generale Marco Guidi.

Una vicenda che ha lasciato tutti di stucco, considerando che l’esperto dirigente che fece le fortune di Pisoniano e Guidonia aveva abbracciato con tutto se stesso l’ambizioso progetto del club di Ariosto Pasquazi, rinunciando ad un’interessante offerta proveniente da Anzio.

Guidi si era messo immediatamente al lavoro insieme ai vari Rossini, Monecchi, Lauri e Sacco per costruire una rosa in grado di fare la voce grossa in campionato nella stagione che celebra il centenario del club.

Tante le iniziative strutturate in estate per dare nuovo lustro alla Cavese.

Tra queste la riqualificazione del Luigi Ariola che verrà riaperto proprio domenica, in occasione del match casalingo contro i ciociari dell’Arce.

Tutto molto bello fino alla tarda serata di ieri, fino a quando Guidi è improvvisamente sbottato su Facebook, annunciando “Urbi et Orbi” le proprie irrevocabili dimissioni.

Qualcuno ipotizzava una boutade da parte dell’istrionico dirigente e commentava in modo ironico, aspettando la smentita di rito.

Con il trascorrere delle ore, tuttavia, l’attesa smentita non è arrivata.

Guidi ha invece confermato la situazione ai nostri microfoni: “Purtroppo io e Ariosto non andiamo d’accordo e per me non ha piu’ senso restare a Cave”.

Le motivazioni risiedono nella diversita’ di vedute sulla gestione e sulla linea societaria.

“La situazione rischia di aggravarsi nei colloqui che diventano discussioni – ha chiosa il dg uscente – Se debbo litigare, lo faccio per altri motivi, di certo non per il calcio”.

Sarà davvero la parola fine sulla vicenda?

Guidi è per natura uomo incline alle sorprese ed ai colpi di scena, dunque è lecito aspettarsi di tutto…

 

 

 

 

sport in oro 2018-2019 banner