Real San Basilio, è ufficiale: panchina a Iannotti. Il nuovo tecnico: “A Roma esistono poche piazze come questa, voglio dimostrare di meritare questa occasione”

Andrea Dirix 14 Settembre 2022 Commenti disabilitati su Real San Basilio, è ufficiale: panchina a Iannotti. Il nuovo tecnico: “A Roma esistono poche piazze come questa, voglio dimostrare di meritare questa occasione”
Real San Basilio, è ufficiale: panchina a Iannotti. Il nuovo tecnico: “A Roma esistono poche piazze come questa, voglio dimostrare di meritare questa occasione”

Dopo aver superato il Tirreno Sansa nel doppio confronto del turno preliminare di Coppa Italia di Promozione, il Real San Basilio è stato costretto ad incassare le dimissioni, dettate da motivi lavorativi, di mister Davide Paradisi, il tecnico che aveva dato un contributo evidente alla magnifica cavalcata della passata stagione in Prima Categoria.

Il club non si è comunque fatto trovare impreparato ed ha consegnato le chiavi della squadra ad un’antica conoscenza del nostro calcio, ossia Stefano Iannotti.

L’ex fantasista, dopo aver deliziato per tante stagioni i tifosi e gli addetti ai lavori della nostra regione, ha intrapreso da qualche stagione un percorso da allenatore, muovendo i primi passi nel settore giovanile, ma manifestando fin da subito la speranza di cimentarsi con le prime squadre.

L’occasione giusta gliel’ha offerta il suo vecchio amico Tiziano Di Lillo, altro splendido ed indimenticabile interprete del nostro calcio e da qualche stagione direttore sportivo del Real San Basilio.

Il ds ha puntato con convinzione sull’entusiasmo di Iannotti, che non vede l’ora di calarsi pienamente nella nuova avventura.

“Sono felicissimo – esordisce ai nostri microfoni il tecnico – Mi hanno accolto tutti bene ed ho trovato una squadra disponibile al lavoro e vogliosa di crescere.

Arrivo in una piazza come ce ne sono poche a Roma per la passione e l’attaccamento ai colori dei suoi tifosi.

Ci tengo a ringraziare la società ed in particolar modo il direttore sportivo Tiziano Di Lillo che hanno creduto in me”.

Domenica prossima arriverà subito il momento dell’esordio ufficiale in panchina: l’occasione la presenterà la gara d’andata del primo turno di Coppa Italia contro l’ambizioso Sporting Montesacro.

Appuntamento al Giorgio Castelli di Tor Sapienza.

“Per noi sarà un bel banco di prova contro un grande avversario – riflette Iannotti – Loro sono una delle candidate al titolo, ora tocca a me dimostrare di meritare la grande occasione che mi è stata offerta”.