Ranaldi chiama, Papili risponde: il Pian Due Torri giocherà a Maccarese e due grandi ex biancazzurri saranno protagonisti

Andrea Dirix 23 luglio 2018 Commenti disabilitati su Ranaldi chiama, Papili risponde: il Pian Due Torri giocherà a Maccarese e due grandi ex biancazzurri saranno protagonisti
Ranaldi chiama, Papili risponde: il Pian Due Torri giocherà a Maccarese e due grandi ex biancazzurri saranno protagonisti

Ritrovarsi come ai bei tempi.

Quando nello storico Gia.Da. Maccarese, tra i tanti interpreti di una società che ha scritto splendide pagine nel grande romanzo del nostro dilettantismo, spiccava la figura di Andrea Ranaldi.

Da calciatore era uno di quelli che la gamba ce la metteva sempre e che non disdegnava di andare alla battaglia per difendere la propria squadra.

Per questo motivo era amatissimo dai propri compagni di squadra e, non di rado, inviso a più di un avversario.

Adesso, smessi i panni del centrocampista ed indossate le vesti dell’allenatore, ci si aspetta che le sue squadre rispecchino le virtù che per lunghi anni ha evidenziato sui campi di gioco della nostra regione.

Ranaldi sarà il tecnico del Pian Due Torri che nella prossima stagione militerà in Promozione e che disputerà le proprie gare interne all’Emilio Darra.

Un deja-vu che si completa toccando le corde del cuore, visto che della compagine societaria farà parte anche il grande Dante Papili, per numerosi anni alla guida del sodalizio biancazzurro che aveva in San Giorgio uccisore del drago il proprio vessillo.

Un binomio che torna e che salutiamo con affetto, ripensando a quegli anni in cui la squadra guidata da Riccardo Firotto rappresentava un osso durissimo da spolpare per le avversarie nel massimo campionato regionale.

E visto che Ranaldi ha avuto modo di studiare a lungo alla scuola di cotanto allenatore, non possiamo che augurargli di dimostrare le stesse capacità e di conseguire i medesimi successi.

 

 

banner pagina facebook