PUNTO PROMOZIONE: TANTE SOPRESE E RINVII IMPORTANTI ALLA RIPRESA

redazione 25 febbraio 2013 Commenti disabilitati su PUNTO PROMOZIONE: TANTE SOPRESE E RINVII IMPORTANTI ALLA RIPRESA
PUNTO PROMOZIONE: TANTE SOPRESE E RINVII IMPORTANTI ALLA RIPRESA

di Massimiliano Arrichiello

Sconfitte Grifone Monteverde, Santa Marinella e Real TBM! Mercoledì i quarti della Coppa Italia. Nella foto l’esultanza della Vivace Grottaferrata con il Cava dei Selci. Risultati, classifiche e calendario sono in rete alla voce “risultati e classifiche, dilettanti, Promozione”.

PROMOZIONE –  23.giornata

GIRONE A

Vincono faticando alla ripresa del torneo le prime tre, mentre si stacca il Santa Marinella sconfitto per la nona volta in stagione.
Il Cerveteri continua a dominare con 6 punti di vantaggio la classifica, forte invece della nona vittoria consecutiva proprio nel classico derby con l’undici di Gabriele Dominici al Comunale di Via delle Colonie, vinto per 2-0 contro un Santa Marinella galvanizzato dalla vittoria 1-0 nel recupero sul Fiumicino. Campo pesantissimo e forte vento, con i locali ottimi nel primo tempo dove hanno sprecato però troppe occasioni, trovando nel portiere Borriello un ostacolo insormontabile. Nella ripresa la squadra di mister Marco Ferretti alza il ritmo e sfiora per due volte il vantaggio con Virli, sbloccando al 32’ con la punizione che Paraschiv batte a sorpresa, e dopo l’occasione fallita da Ferro 1′ dopo per l’1-1, che solo davanti al portiere calcia fuori, in classico contropiede ancora Paraschiv a 5′ dalla fine chiude lo score.
Al secondo posto la Compagnia Portuale Civitavecchia tiene vincendo 2-1 a Maccarese con vantaggio su colpo di testa da corner al 54′ del centrale difensivo Poggi, e dopo il pareggio ancora su batti e ribatti da calcio d’angolo di De Santis, in contropiede Bonelli appena entrato supera i difensori ed il portiere Ammodio lasciando sul campo espulso proprio De Santis per proteste.
Per il Montespaccato terzo a sette punti dalla seconda un importante 3-1 a Fiumicino sui ragazzi di Cozzi con doppietta di Rocchi e terzo goal al 75′ di Rotella su rigore prima del goal della bandiera locale di Orefice, mentre in quarta posizione si installa il Dilettanti Falasche vittorioso 2-1 a Villa Claudia sull’altro Fiumicino in rimonta, con l’espulsione di Scagnetti autore del secondo goal che mancherà per l’importante gara sul campo della Pescatori Ostia settima, battuta 3-0 e raggiunta dal Casalotti. Sorprendente in coda il 2-0 del Borgo Flora penultimo ma ora più vicino all’Olimpia, sul Nettuno arenatosi a quota 34 punti dopo la vittoria prima della pausa sul Cedial Lido Dei Pini che ora dopo il vittorioso 3-2 sul palocco, sfiderà mercoledì per l’andata di Coppa Italia il Cava dei Selci a Santa Maria delle Mole.
Per l’Ostiantica che ha superato 1-0 il Tolfa diciottesimo goal del capocannoniere Mucili!

GIRONE B

Il maltempo non fa assaporare la fuga alla Castrense sul Grifone Monteverde, ma e’ una fatto comunque che le prime due sono in un periodo non positivo, e la sospensione di Castrense-Riano sul 2-2 nell’intervallo per impraticabilità del campo lo testimonia.
Due punti di vantaggio per i viterbesi sui romani di Stefano Sgherri che falliscono clamorosamente a Villa dei Massimi contro un Ischia di Castro con soli 14 calciatori a referto arbitrale, capace però di imporsi in trasferta 2-0 grazie alle reti di Pecci al 5’ e in chiusura al 91′. Evidentemente il Grifone è rimasto davvero in vacanza!
Ne approfitta così la Vigor Acquapendente che si porta a soli due punti dalla seconda superando 2-1 un Tor di Quinto sempre più in difficoltà, ma andato in vantaggio con bomber Federici al 43′ (sedici goal e cannoniere del girone, ora ad uno in più di Danieli della Vigor), battuto per la squadra di Quintarelli da Mechilli al 71′ e al 78′ da De Grossi, con alle viste però la non semplice trasferta sul campo dell’Anguillara bloccata questa domenica a Cantalupo sull’1-1, dove ha rimontato grazie a Gagliardini su rigore.
Al quarto posto a -3 dall’Acquapendente la Nuova Sorianese che ha avuto la meglio 1-0 al Comunale di Forano sul Valle del Tevere grazie ad un acuto su rigore di Iannotti in apertura di ripresa, ed in risalita anche Bracciano ora sesto con l’1-0 al Capena ed il Settebagni vittorioso a La Storta grazie ad un goal di martino e prossimo avversario alla ventiquattresima del Grifone Monteverde.
In coda bella vittoria della Boreale 3-0 sul La Sabina, che stacca Pianoscarano e Fiano Romano arenatesi nel confronto diretto sullo 0-0 nel quale la noia è stata protagonista per larghi tratti.

GIRONE C

Il Futbolclub non conosce soste, ed inanellando la terza vittoria consecutiva, un bel 4-0 al Cerreto Laziale firmato Spaziani doppietta, Barile e Midulla, porta a 5 i punti di vantaggio sulla seconda!
Il Ciampino del duo Vulpiani-Carletti supera nella classifica il Real TBM battuto a domicilio dal Torrenova nel derby e vola in seconda posizione, ottenendo la quinta vittoria consecutiva e mantenendo l’inviolabilità dell’Arnaldo Fuso, dove per questa occasione nel gelo e nel vento sono accorsi solo un centinaio di spettatori, per una gara non certamente appassionante, che ha visto i rossoblu cercare e ottenere con merito il successo, arrivato prima su calcio di punizione e poi su rigore, nell’apertura di entrambi i tempi, rispettivamente con l’attaccante Virgilio ed il terzino goleador Pisapia, bloccando dopo tre successi consecutivi la corsa in rimonta della Nuova Superiride La Rustica, troppo rinunciataria e costretta subito a recuperare lo svantaggio su campo avverso. Le due squadre torneranno entrambe in campo questo mercoledì per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia di categoria così come Futbolclub, Cava dei Selci, Almas, Vivace Grottaferrata e Semprevisa per un girone sicuramente specializzato in “Coppa”. Al terzo posto Il Cretone Castelchiodato vincitore anch’esso 4-0 sul Sant’Angelo Romano, mentre il Real TBM si piega al goal segnato da Di Giuliantonio ad un quarto d’ora dal termine contro il Torrenova al Panichelli. Serpentara Bellegra Olevano in salita con l’eccezionale 3-0 sul campo dell’Atletico Vescovio, e Semprevisa invece giù battuto a domicilio 0-1 dal Città di Ciampino ora sesto a due soli pinti dal Serpentara. Attenzione al prossimo turno con le gare clou Serpentara Bellegra-Futbolclub e La Rustica-Città di Ciampino. Per la Vivace Grottaferrata un capolavoro balistico di Ilias Trani e il destro vincente di Valerio Bordoni regolano il Cava dei Selci con un gol per tempo e fissano la seconda vittoria consecutiva in campionato della formazione biancorossa, che si avvicina alla zona salvezza, mentre la squadra di Serantoni, poco pericolosa, alla fine ha perso anche Massara, espulso per bestemmia.

GIRONE D

Aggancio al vertice da parte del Fontana Liri al Roccasecca, con il 3-1 casalingo al Sermoneta ed il contemporaneo 1-1 tra Santopadre e Roccasecca.
Per l’undici allenato da Lucchetti una vittoria in salita dopo aver subito lo svantaggio di Arduini e l’espulsione di Di Vona per proteste, pareggiata in chiusura di tempo dalla cacciata dello stesso Arduini per lo stesso motivo. Nella ripresa prima Marciano capocannoniere a quota 18 reti e poi Carmassi e Corrado hanno chiuso i giochi  portando il Fontana Liri a quota 49 punti.
Il Roccasecca dopo il recupero vinto 6-1 a Minturno, incappa nell’1-1 sull’altrettanto difficile campo “neutro” del Santopadre a Ceprano, rimontando con l’ennesimo goal di Medoro al 38′ (ne aveva fatti 4 al Città di Minturno Marina) l-1-0 di Di Folco.
E così va ad un punto dalle battistrada il Nuova Cassino nonostante il pareggio 0-0 in casa della Vis Sezze, e guadagnano speranze di “Eccellenza” Nuova Itri, 1-0 a Pontinia, e l’Arce con il 4-2 sul campo del SS Pietro e Paolo, tutte comprese in soli 4 punti tra primo e quinto posto, mentre Bassiano e Santopadre si sono tolte di mezzo pareggiando i loro incontri in attesa del confronto diretto che si giocherà sul campo della sesta, a -6 dall’Arce, in vantaggio proprio di tre punti sul Santopadre settimo a quota 36 punti con il San Michele.
* Risultati, classifiche e calendario sono in rete alla voce “risultati e classifiche, dilettanti, Promozione”. Aiutiamoci a raccogliere variazioni, risultati, marcatori, tabellini etc.: m.arrichiello@libero.it, 339/2498794