Promozione/Giudice Sportivo: Casalvieri, che stangata!

Andrea Dirix 12 aprile 2019 Commenti disabilitati su Promozione/Giudice Sportivo: Casalvieri, che stangata!
Promozione/Giudice Sportivo: Casalvieri, che stangata!

A CARICO DI SOCIETA’

 

 

 

AMMENDA E DIFFIDA DEL CAMPO Euro 800,00 CASALVIERI

Perchè propri sostenitori in più occasioni nel corso della gara e alla fine della stessa, rivolgevano alla terna arbitrale offese di natura sessista e gravi minacce. Inoltre, a fine gara, attraverso un cancello lasciato aperto, entravano all’interno degli spogliatoi estranei che minacciavano la terna arbitrale e colpivano con pugni la porta dello spogliatoio. L’intervento della Forza Pubblica evitava che gli ufficiali di gara venissero raggiunti da facinorosi che, fuori dell’impianto sportivo, avevano organizzato un assembramento ostile. Sanzione così determinata in virtù all’art. 11 comma 1 del CGS (RAAAAA)

Euro 350,00 ROCCASECCA T.SAN TOMMASO

Perchè propri sostenitori nel corso della gara lanciavano in campo oggetti vari in direzione di un calciatore della squadra avversaria che, tuttavia, non colpivano alcuno. I medesimi, inoltre, facevano esplodere petardi ed accendevano fumogeni senza procurare conseguenze (RA CDC)

Euro 300,00 ATLETICO LARIANO 1963

Perchè propri sostenitori nel corso del secondo tempo rivolgevano alla terna arbitrale espressioni offensive. In una circostanza, un assistente arbitrale veniva attinto da sputi alle spalle. (RAAA)

Euro 100,00 ALATRI CALCIO A R.L.

Perchè propri sostenitori in campo avverso nel corso della gara rivolgevano all’arbitro espressioni offensive.

Euro 100,00 POL.CITTA DI PALIANO

Perchè propri sostenitori nel corso della gara rivolgevano all’arbitro espressioni offensive e minacciose.

Euro 100,00 URBETEVERE CALCIO

Per ritardata presentazione in campo.

 

 

A CARICO DIRIGENTI

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 3/ 5/2019

PALMIERI RICCARDO (ATLETICO LARIANO 1963)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

 

 

 

A CARICO DI MEDICI

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 20/ 5/2019

FANALI GIUSEPPE (MONTEFIASCONE)

Allontanato per proteste nei confronti dell’arbitro. Nell’abbandonare il recinto di gioco gli rivolgeva gravi offese e minacce. Reiterava tale comportamento dall’esterno del recinto di gioco e a fine gara.

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

 

SQUALIFICA FINO AL 3/ 5/2019

DE MEO DONATO (ACCADEMIA CALCIO ROMA ARL)

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

 

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

COLASANTI MANUEL (ATLETICO LARIANO 1963)

Espulso per aver rivolto ad un assistente arbitrale espressione irriguardosa, alla notifica del provvedimento disciplinare lo minacciava gravemente Reiterava altre offese e minacce a fine gara rientrando sul terreno d gioco. Veniva allontanato dai propri compagni di squadra. (RAA)

MUSELLA ANTONIO (MONTEFIASCONE)

Calciatore in panchina, veniva espulso per aver rivolto all’arbitro espressioni offensive, a fine gara reiterava tale comportamento.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

PASCUCCI PATRIZIO (ATLETICO MORENA S.R.L.) BARCHIESI GIOVANNI (CASALVIERI) BULLARI STIVI (LICENZA) VIOLANTE MARCO (OSTIANTICA CALCIO 1926)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CARUFFO NICCOLO (ACCADEMIA CALCIO ROMA ARL) BOVE MARCO (FIUMICINO 1926) SALVI VALERIO (GIARDINETTI F.C. 1957) RAPARELLI PATRIZIO (LUPA FRASCATI A.S.D.) BOTTI MATTEO (VICOVARO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

 

 

SQUALIFICA PER TRE GARE

D’ AGOSTINI DAMIANO (CASALVIERI)

Perchè, a fine gara, rivolgeva all’arbitro espressioni offensive. In qualità di capitano, in segno di protesta, dapprima si rifiutava di firmare il rapportino di fine gara.

GIUSTINI DAVIDE (CASALVIERI) MUSI STEFANO (CASALVIERI)

Perchè, a fine gara, tenevano nei confronti dell’arbitro comportamento gravemente offensivo e minaccioso con atteggiamento intimidatorio.

SQUALIFICA PER DUE GARE

COLONE ALESSIO (CASALVIERI) FORTE DIEGO (CASALVIERI)

Perchè, a fine gara, rivolgevano ad un assistente arbitrale espressioni offensive. (RAAA)

D’ AVINO GIUSEPPE (ROCCASECCA T.SAN TOMMASO)

Perchè, a fine gara, teneva comportamento gravemente minaccioso nei confronti di un avversario. Alla notifica del provvedimento disciplinare offendeva l’arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA

POMPONI BENEDETTO (ATLETICO LARIANO 1963)

Per aver rivolto, a fine gara, all’arbitro espressione irriguardosa.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

MARTINELLI STEFANO (ATLETICO TORRENOVA 1986) DE NICOLO VINCENZO (FIUMICINO 1926) AGRILLO MARIO (FORMIA CALCIO A.S.D.) SCOCCIONE ANDREA (MAGLIANESE) CARNEVALE VINCENZO (MISTRAL CITTA DI GAETA) MASTROIANNI MATTIA (MISTRAL CITTA DI GAETA) CECCAROLI GABRIELE (R. MORANDI A.S.D.)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

SALERNO GIOELE (ACCADEMIA CALCIO ROMA ARL) MONFREDA CHRISTIAN (ARANOVA) BATTISTELLI MAURIZIO (ATLETICO MORENA S.R.L.) SCIAMANNA SIMONE (ATLETICO MORENA S.R.L.) PELLEGRINI MATTEO (CASALVIERI) MECHILLI LUIGI (DOC GALLESE 2010) D ARPINO MARCO (FERENTINO CALCIO) DE SIMONE MARIO (FIANO ROMANO) FIORENTINI NICCOLO (FOOTBALL RIANO) MARESCA SIMONE (FOOTBALL RIANO) DI GENNARO ANGELO (MAGLIANESE) JADAMA KITABOU (MONTEFIASCONE) DE CENZO SIMONE (POL. S.ANGELO ROMANO) TOSI ANDREA (REAL LATINA) SANTU THOMAS (SANTA MARINELLA 1947) PETRELLA LUCA (VICOVARO) CIOTOLI ANGELO (VIRTUS OLYMPIA ROMA SB)

 

 

 

 

banner apple