Promozione Replay, tutto quello che è successo nel 18º turno

Matteo Lanzi 13 Gennaio 2020 Commenti disabilitati su Promozione Replay, tutto quello che è successo nel 18º turno
Promozione Replay, tutto quello che è successo nel 18º turno

Foto: Marco Russo

A cura di Matteo Lanzi

Prima giornata di ritorno del campionato di Promozione e tanti temi da trattare. Noi, come sempre, lo facciamo tramite Promozione Replay.

GIRONE A

Prova di forza del Città di Cerveteri, che porta a casa lo scontro diretto contro il Tolfa e si riconferma, ancora una volta, tra le principali candidate alla vittoria finale: partita pazza allo “Scoponi”, con gli ospiti avanti fino al 3-1, prima di essere rimontati e di trovarsi sull’inaspettato 3-3; decisiva la rete al 90′ di Vignaroli, che ha permesso così alla capolista di mantenere la vetta. Non perde terreno il Fiumicino, bravo nel portare a casa la vittoria in un match molto insidioso come quello contro il Grifone Gialloverde. Le inseguitrici non mollano: vittoria larga della Luiss, successo della Vigor Acquapendente e colpo grosso del Canale Monterano, che fa suo il big-match contro la Nuova Pescia Romana. In coda, vittoria importante della CSL Soccer nello scontro diretto contro il Montalto.

GIRONE B

Il La Rustica vince ancora: Guidonia “matato” grazie alle reti di Ruzza, Maxim e Simonetta e punticino di vantaggio mantenuto sul Sant’Angelo Romano. Gli uomini di Lucani battono la Novauto Pro Roma e continuano la rincorsa al primato, dimostrando ancora una volta di essere la principale antagonista del La Rustica. Dietro c’è il vuoto: perde la Vis Subiaco contro il Cantalice (in grande ascesa, tre vittorie ed un pareggio nelle ultime quattro, tra l’altro col Sant’Angelo Romano) e viene scavalcato dal Vicovaro, che conquista così il terzo posto. Provano a rientrare Fiano Romano, Riano e Nomentum, tutte e tre vittoriose, mentre continua il periodo negativo dello Zena Montecelio (un punto nelle ultime tre). In coda, vittoria fondamentale dello Sporting Montesacro contro il Settebagni Calcio Salario.

GIRONE C

Tredicesimo centro consecutivo della W3 Roma Team: piegato il Monte San Biagio grazie alle reti di Mazzesi e di Troccoli, che permettono ai bianconeri di continuare a veleggiare in testa alla classifica. Terracina forza 6: altro risultato tennistico in favore dei pontini, i quali, trascinati dalla doppietta di Luca di Giovanni, travolgono la Rodolfo Morandi. Vince il Centro Sportivo Primavera, corsaro al “Villa dei Massimi” contro il Pian Due Torri  ed ora terzo da solo. Cade l’Indomita Pomezia contro la Pescatori Ostia, che sta disputando un campionato veramente importante e che sta provando a rientrare nella corsa play-off. In coda, non si fanno male Sabaudia ed Ostiantica nello scontro diretto, mentre è da sottolineare la bella vittoria della Virtus Ardea contro il Palocco.

GIRONE D

Guadagna un punto sulle inseguitrici il Città di Monte San Giovanni Campano, che grazie al sigillo di Macciocca passa sul campo del Rocca Priora. Non molla la Lupa Frascati, corsara sul campo del Ceccano e sempre più protagonista nelle parti alte del girone. Frena il Ferentino, che non va oltre un faticoso pareggio interno contro il Colleferro, perdendo così terreno dalla vetta. Successo da grande squadra dell’Atletico Torrenova sul difficile campo dell’Anitrella, appaiato ora in classifica dall’Atletico Morena, che passeggia contro il Roccasecca Terra di San Tommaso. In coda, prosegue la risalita del Giardinetti: tre vittorie nelle ultime tre uscite per i biancorossi.

banner 7.0