Promozione Preview, i temi più caldi del 23º turno

Matteo Lanzi 14 febbraio 2020 0
Promozione Preview, i temi più caldi del 23º turno

A cura di Matteo Lanzi

Domenica torna in campo il campionato cadetto e noi ci prepariamo a viverlo grazie alla nostra rubrica “Promozione Preview“.

GIRONE A

Il Fiumicino, capolista solitario del raggruppamento, sarà di scena contro il Monte Mario, reduce dalla clamorosa sconfitta contro la Doc Gallese: i romani sono in cerca di preziosi punti salvezza, motivo per il quale i rossoblu dovranno sudare le fatidiche “sette camice” per tornare a casa con i tre punti. Il Città di Cerveteri deve tornare in fretta alla vittoria e l’appuntamento con il Bomarzo sembra propizio, vista la grande crisi che stanno attraversando gli ospiti. Sta letteralmente volando il Canale Monterano, che sfiderà il Montefiascone con in testa l’obiettivo di raggiungere la terza vittoria consecutiva. Tolfa, Luiss e Nuova Pescia Romana sono obbligate a vincere per non perdere il treno play-off, ma gli impegni con Ronciglione United, Almas e Vigor Acquapendente si presentano pieni di insidie. In coda, il Montalto non può permettersi passi falsi, ma occhio alla verve della rediviva Doc Gallese.

GIRONE B

C’è grande attesa per il big-match RianoLa Rustica: i padroni di casa si sono rialzati dopo un periodo di crisi e stanno infilando una vittoria dopo l’altra, ma la capolista sembra essere diventata una realtà solida e pronta ad affrontare ogni tipo di esame di maturità. E’ chiamato alla massima attenzione anche il Sant’Angelo Romano, che sfiderà un Passo Corese reduce da due vittorie consecutive ed in grande forma. Discorso simile per la Vis Subiaco, ospite di un Guidonia in striscia positiva. Il Vicovaro sta faticando e la posizione di Orati non è saldissima, motivi per i quali l’appuntamento con il Settebagni Calcio Salario è da non fallire. In coda, AmatriceFutbol Montesacro è un vero e proprio spartiacque salvezza.

GIRONE C

La W3 Roma Team sarà ospite di un Atletico Bainsizza in difficoltà: occasione ghiotta per i bianconeri, i quali però dovranno mantenere alta la guardia. Il Terracina attende tra le mura amiche la Virtus Ardea, reduce da due risultati utili consecutivi ma che dovrà fare un’impresa se vorrà uscire indenne dalla tana dei pontini. Scontro diretto in zona play-off tra l’Indomita Pomezia ed il Centro Sportivo Primavera: questo match rappresenta un vero e proprio spartiacque nella lotta per la zona finali e ci si attende tanto spettacolo, vista la qualità delle squadre in campo. Proverà ad approfittare di questo big-match la Pescatori Ostia, che sarà opposta ad una Polisportiva De Rossi in grande difficoltà. In coda, doppio scontro salvezza: Rodolfo MorandiSabaudia e Fonte MeravigliosaPolisportiva Pian Due Torri.

GIRONE D

Occhi aperti per il Città di Monte San Giovanni Campano, che affronterà un Colleferro reduce da quattro vittorie consecutive ed in un grande stato di forma: ennesima prova di maturità per i gialloblu. Il Ferentino dovrà dare continuità alla vittoria ottenuta contro la Lupa Frascati, ma l’Anitrella è un avversario tutt’altro che semplice da affrontare. I castellani di Pace ha voglia di rialzarsi, ma l’Atletico Zagarolo è reduce dalla pesante vittoria contro l’Atletico Torrenova e sembra una compagine in grande fiducia. I bianconeri di Russo non vincono da tre gare ed il derby con la Lodigiani è un appuntamento da non fallire. Discorso simile per l’Atletico Cervaro, che per rimanere attaccato al treno di testa è obbligato a battere il Ceccano. In coda, il Real Cassino Colosseo è chiamato ad uscire vincitore dalla sfida contro l’Alatri.

Leave A Response »

You must be logged in Invia un commento.