Promozione/girone D, la settima giornata: il Valmontone vola a +6, vince e diverte il Velletri

Francesco Mancini 21 Novembre 2022 Commenti disabilitati su Promozione/girone D, la settima giornata: il Valmontone vola a +6, vince e diverte il Velletri
Promozione/girone D, la settima giornata: il Valmontone vola a +6, vince e diverte il Velletri

Non era decisiva per nessuno dei due mister (come da loro stesso dichiarato nelle interviste raccolte prima del match), ma sicuramente la giornata può dirsi particolarmente felice in casa Valmontone.

Nel giro di due settimane, sono state battute due dirette concorrenti come Atletico Lodigiani e Atletico Morena, con la vittoria di misura in via Pazzano, arrivata grazie al bel gol di Romagnoli.

Di Nolfo è il protagonista in casa Atletico Lodigiani (doppietta), con il secco 3-0 rifilato ad una Pro Cori, sempre più in difficoltà nonostante il cambio di guida tecnica.

Nel gruppetto a 13 punti, si inserisce anche il Velletri, con il roboante 4-0 al Bellegra per un attacco rossonero sempre più in evidenza (il secondo migliore del raggruppamento): firme di Matozzo, Mirimich, Alessandroni e Mina.

Passo in avanti anche della Polisportiva De Rossi, che continua a dare grandi segnali di miglioramento in confronto alla stagione passata: vittoria di personalità su un campo difficile come quello del Rocca Priora per 0-2.

Diverte anche la gara tra Atletico Lariano e Città di Paliano: con i biancorossi bravi a reagire al vantaggio dei padroni di casa, ancora imbattuti, con Martinoli che replica a Felici per l’1-1 finale.

Continua ad allontanarsi dai primi posti, a cui probabilmente puntava ad inizio stagione, la Bi.Ti, costretta al pareggio dalla Vis Subiaco a San Lorenzo, con i biancoblù che avevano sulle gambe la complessa partita di Coppa contro la capolista di mercoledì.

Succede tutto nel secondo tempo nella gara tra Virtus Roma e Vivace Grottaferrata, con i castellani di Giovarruscio bravi a portarsi  i tre punti a casa con i centri di D’Ambrosi e Aspri.

Ceccarelli regala una domenica felice al Colonna, timbrando il cartellino nel derby castellano contro lo Sporting Ariccia, con mister Di Julio bravo ad ottenere altri tre punti fondamentali, nonostante i tanti assenti tra infortuni e squalifiche.