Promozione, che passione: il commento alla Ventisettesima giornata del girone B

Francesco Mancini 9 Maggio 2022 Commenti disabilitati su Promozione, che passione: il commento alla Ventisettesima giornata del girone B
Promozione, che passione: il commento alla Ventisettesima giornata del girone B

Loreti e Bornivelli regalano una bella domenica a mister Antoniutti e permettono al Fiano Romano di espugnare il campo della Bf Sport (a segno con Cavallari) e ottenere altri tre punti verso l’Eccellenza.

Riesce il piccolo allungo sul Passo Corese, secondo in classifica, con la squadra di Benigni che incappa in un inatteso pareggio per 1-1 nell’insidiosa trasferta a Guidonia.

Ne aprofitta del passo falso dei coresini, anche la Romulea, con il convincente 2-0 inflitto all’Almas che trascina gli amaranto-oro sempre più in alto nella graduatoria del girone.

Sembrano, ormai, fuori dalla lotta al primato, le due squadre di Montesacro, troppo attardate: lo Sporting non va oltre l’1-1 contro il Poggio Mirteto, mentre il Futbol Montesacro evita la sconfitta nella sfida pomeridiana contro il Nomentum, soltanto nei minuti finali.

Altro passo in avanti verso la salvezza diretta anche per Amatrice, corsaro in trasferta sul campo del Setteville Caserosse e vincente grazie al gol di Colangeli.

Per evitare la zona play-out, il Settebagni vince nel pirotecnico 4-3, al termine della magnifica partita contro lo Zena Montecelio.

Poker (4-2 il risultato finale) anche per il Castrum Monterotondo, ancora attardato in classifica, ma estremamente convincente nella vittoria contro il Fidene.