Promozione, che passione: il commento al Girone B

Francesco Mancini 23 Novembre 2021 Commenti disabilitati su Promozione, che passione: il commento al Girone B
Promozione, che passione: il commento al Girone B

Nel Girone B, fin ora estremamente equilibrato, tenta una timida fuga la Romulea, ormai alla quarta vittoria consecutiva.

I capitolini di De Luca superano il Guidonia, ultimo in classifica, con difficoltà, ma alla fine vincono per 2-1.

Perde punti, invece, il Fiano Romano che, davanti ai propri tifosi, viene bloccato dallo Zena Montecelio, desideroso di fare punti per levarsi, al più presto, dalla zona play-out.

Al “Sandro Pertini” finisce 1-1.

Torna a sorridere il Passo Corese che ottiene una grande vittoria nel big-match di giornata contro la BF Sport Rieti.

A trascinare la squadra di casa contribuisce la sontuosa prestazione di Proietti (gol del vantaggio).

Il bis è di Simonetti.

Domenica prossima promette scintille la sfida di via Farsalo contro la capolista.

Continua il momento d’oro dell’Amatrice di mister Bucci che, con fatica, supera il Settebagni per 3-2.

Adesso, i rosso-blu sono al secondo posto, insieme proprio al Passo Corese, al Fiano Romano ed al Futbol Montesacro.

Proprio quest’ultimi, ormai alla quarta vittoria di fila, si candidano al ruolo di mina vagante del girone.

A Fidene, finisce 2-0 per gli ospiti, che ottengono tre punti non semplici in uno scontro tra due formazioni in un ottimo periodo di forma.

Gol di Mazzoli e Biagini.

Non trova continuità, invece, lo Sporting Montesacro, che dopo il rotondo successo nel turno infrasettimanale, perde in casa.

Il Nomentum di mister Lauretti la spunta infatti per 2-1, rialzando immediatamente la testa dopo il k.o. di mercoledì scorso.

Ha rallentato sensibilmente il Poggio Mirteto, dopo il sorprendente avvio di campionato.

A Torre Angela, finisce 1-1 con l’Almas.

Si muove la classifica del Castrum Monterotondo, dopo il 2-2 con il Setteville.

I padroni di casa si portano per due volte si portano in vantaggio, prima con Scarafile, poi con Gatta.

Gli ospiti la pareggiano, prima con La Prova, poi con Nargiso.