PRIMO SQUILLO VIGOR: BATTUTA LA LODIGIANI, DECIDE SUPER DI BARI!

Massimoconf 28 Settembre 2015 Commenti disabilitati su PRIMO SQUILLO VIGOR: BATTUTA LA LODIGIANI, DECIDE SUPER DI BARI!
PRIMO SQUILLO VIGOR: BATTUTA LA LODIGIANI, DECIDE SUPER DI BARI!

A cura di Andrea Curati De Pietro

Il “Vigor Sporting Center” ospita il big match tra Vigor Perconti e Lodigiani valevole per la seconda giornata del Girone B Giovanissimi Elite. I padroni di casa allenati da mister Miccio sono reduci da una sconfitta inaspettata in trasferta con il San Donato Pontino. I reds, guidati dal tecnico Santucci, al contrario hanno esordito fra le mura amiche vincendo e dominando nettamente contro la Spes Montesacro.

Le due formazioni si presantano con due umori completamente diversi, i blaugrana alla ricerca dei primi punti in campionato mentre la Lodigiani vuole confermare quanto di buono fatto vedere nell’uscita precedente.

Partono meglio i ragazzi di Miccio che provano subito a schiacciare la Lodigiani nella propria metà campo e si fanno vedere dalle parti del numero uno dei reds, Branca, già al secondo minuto di gioco con una punizione di Lauri che finisce di poco a lato. Ci prova ancora la Vigor al 10′ con Di Bari che verticalizza per Piermarini, il quale crossando dal fondo trova la testa di Lauri che però spedisce il pallone sul fondo. Un minuto dopo i blaugrana vanno vicino al vantaggio con un bel tiro di capitan Di Bari propiziata da un ottimo fraseggio proprio tra il numero 9 e Bruno.

I padroni di casa sono sicuramente più propositivi degli ospiti che non si aspettavano una partenza così scoppiettante da parte dei ragazzi di Miccio. Dopo un avvio rapido, i ritmi si abbassano e allora la Lodigiani riesce a uscire e a prendere possesso del centrocampo con il solito fraseggio palla a terra, marchio di fabbrica della formazione di Santucci.

Al 18′ i reds sfiorano il vantaggio con uno schema da calcio d’angolo, palla corta al limite dell’area di rigore dove Crudo prova il tiro a giro sul primo palo, ma Alfieri attento mette in corner.

La seconda parte della prima frazione di gioco è sicuramente più intesa e le squadre hanno maggiori occasioni che però non riescono a sfruttare. All’ultimo minuto utile del primo tempo la Lodigiani ha una buona occasione in ripartenza conMercuri, il quale servito da Crudo manda a lato. Il signor Chenoune della sezione di Ciampino può fischiare la fine della prima frazione di gara sul risultato di 0-0.

La Vigor torna in campo nel secondo tempo con lo stesso atteggiamento di inizio gara, ma a differenza della prima frazione riesce a trovare la via della rete con un gol di pregevole fattura di Di Bari, che stoppa una palla vagante al limite dell’area e con un pallonetto scavalca Branca.

Dopo il gol la partita si accende, ma sono sempre i blaugrana a fare la partita che attaccano a testa bassa cercando la rete del raddoppio. I ragazzi di Santucci pagano in chiave emotiva il gol subito e non riescono a ripartire per cercare il pari.

Girandola di sostituzioni in casa Lodigiani, che acquisisce nuova linfa e ritrova la forza di attaccare e più volte si fa vedere dalle parti di Alfieri. Due azioni pericolose dei reds, la prima al 27′ con il numero uno blaugrana che compie un vero e proprio miracolo sul tiro a botta sicura di Joshua, e tre minuti dopo con una traversa sul tiro-cross di Ventura.

Il secondo tempo continua con le squadre che si allungano facenedo saltare gli schemi ma i reds non trovano però idee per lo sprint finale e la Vigor può amministrare il vantaggio e riesce a portare a casa i primi tre punti della stagione. La squadra di Santucci esce sconfitta da una partita dove sicuramente non ha confermato l’atteggiamento che ha avuto contro la Spes Montesacro anche a causa di una partita tatticamente perfetta dei ragazzi di Miccio. Ora i blaugrana hannp il compito di dare continuità ai risultati con questo gioco senza avere cali di concentrazione.

VIGOR PERCONTI – LODIGIANI 1-0

VIGOR PERCONTI: 1 Alfieri, 2 Pietrobattista, 3 Delle Monache, 4 Rossi, 5 Fasolo, 6 Lauri, 7 Piermarini (26′ st 18 Barba), 8 Shoti (32′ st 16 Carmignani), 9 Di Bari, 10 Bruno, 11 Sciotti. A disp. 12 Moscogiuri, 13 Milana, 14 Lanzilao, 15 Coculo, 17 De Luca. All. Miccio

LODIGIANI: 1 Branca, 2 Ventura, 3 Cocchia (10′ st 18 Parisi), 4 Nascimben, 5 Vergine, 6 Grisola, 7 Crudo (20′ st 16 Romano), 8 Giorgio (9′ st 17 Mazza), 9 Bonifazi (12′ st 14 Joshua), 10 Rodi (16′ st Coccia), 11 Mercuri. A disp. 12 Campagna, 15 Leacche . All. Santucci

ARBITRO: Chenoune di Ciampino

MARCATORI: 3′ st Di Bari

AMMONIZIONI: Crudo (L), Delle Monache (V), Carmignani (V)

MINUTI DI RECUPERO: 1’ pt, 4’ st