Post Trastevere – Sassari Latte Dolce: Le parole di Perrotti, Udassi e Capodaglio

redazione 7 ottobre 2019 Commenti disabilitati su Post Trastevere – Sassari Latte Dolce: Le parole di Perrotti, Udassi e Capodaglio
Post Trastevere – Sassari Latte Dolce: Le parole di Perrotti, Udassi e Capodaglio

A cura di Giorgio Attolico

IL DOPO-PARTITA DEL TRASTEVERE STADIUM

 

Fabrizio Perrotti (all.Trastevere): E’ stata una partita equilibrata ed alla fine, avremmo anche meritato il Fabrizio Perrotti Trasteverepareggio.

La sconfitta di Ostia ci ha tolto un po’ di serenità e si è visto nel primo tempo ma nella ripresa, dopo aver subìto il goal, abbiamo avuto una buona reazione anche se non abbiamo creato tante occasioni pericolose.

Dobbiamo immediatamente ritrovare fiducia ed entusiasmo per uscire da questa situazione delicata a cominciare dalla sfida di domenica prossima in cui affronteremo al Salveti il Cassino.

Sarà un’altra gara difficile in cui purtroppo dovremo rinunciare a Sfanò (espulso ndc). Non commento l’episodio del calcio di rigore su Lorusso dato dalla panchina si è visto poco.

Non sono preoccupato dal fatto che non segnamo da tre partite (compresa la Coppa Italia) dato che questa squadra è in grado di fare tanti goals…”

 

Paolo Capodaglio (centrocampista Trastevere):

E’ stata una gara in equilibrio che è stata sbloccata da un calcio piazzato. capodaglio trastevere

Dopo il loro goal, abbiamo cercato di reagire ma dobbiamo fare di più.

Dobbiamo lavorare meglio e rimanere più concentrati per uscire da questo momento difficile a partire dalla trasferta del Salveti contro il Cassino.

Sarà una partita molto insidiosa che però ci potrebbe dare più motivazioni.

Per quanto riguarda l’episodio del calcio di rigore su Lorusso, rimangono dei dubbi ma non dobbiamo attaccarci ad un episodio…”

Stefano Udassi (all.Latte Dolce):

Mister-Udassi-foto-Alessandro-Sanna“Siamo una squadra tosta che vuole ottenere il massimo ogni domenica ed il lavoro parte da lontano… Abbiamo preparato bene questa partita contro un avversario difficile contro il Trastevere che viene da un momento negativo. Vogliamo essere protagonisti in questo campionato ma è presto per fare previsioni a lungo termine.

Abbiamo meritato il successo ed alla fine, l’unico rammarico è quello di non aver chiuso prima la partita tenendo presente però che c’era di fronte il Trastevere.

Ho tanta stima di tutto l’organico compresi i giocatori in panchina che lavorano sempre con tanto impegno durante la settimana per farsi trovare pronti in qualsiasi momento.

Quest’aspetto può essere un’arma in più a nostro favore a lungo termine…

Anche se viviamo un momento magico, c’è sempre da migliorare.

E’ presto per fare valutazioni sulla lotta al vertice dato che siamo solo alla sesta giornata di un campionato difficile…”

 

BANNER NUOVO TRASMISSIONE 2019-2020