Il Pomezia usa il pugno duro: Patron Bizzaglia manda la squadra in ritiro

Andrea Dirix 15 gennaio 2019 Commenti disabilitati su Il Pomezia usa il pugno duro: Patron Bizzaglia manda la squadra in ritiro
Il Pomezia usa il pugno duro: Patron Bizzaglia manda la squadra in ritiro

I deludenti risultati conseguiti nel doppio turno di campionato a cavallo del giro di boa hanno indotto la società Pomezia Calcio ad usare il pugno di ferro nei confronti della prima squadra.

Lo staff dirigenziale rossoblu, piuttosto deluso dalle prestazioni di molti giocatori, ha deciso di effettuare un ritiro forzato di tre giorni presso il Simon Hotel a partire dalla giornata di giovedì in vista della trasferta di domenica prossima sul campo del Latina Scalo Sermoneta.

“Non possiamo andare avanti di questo passo – precisa il direttore sportivo Alessandro MezzinaLa società ha sostenuto dei notevoli sforzi economici sia nel mercato estivo che in quello invernale.

L’attuale quarto posto in classifica generale, di conseguenza, non è assolutamente rapportato né al valore della rosa a disposizione di mister Gagliarducci che alle nostre ambizioni stagionali.

Dobbiamo assolutamente cambiare registro, a partire dalla prossima gara di campionato.

A livello societario garantiremo il massimo supporto al tecnico ed ai suoi ragazzi, ma da loro naturalmente ci aspettiamo un’inversione di tendenza.

Un organico come il nostro, senza nulla togliere alle altre squadre inserite nel nostro girone, merita di occupare una migliore posizione di classifica e di lottare senza mezzi termini per la promozione diretta in Serie D”.

 

(Ufficio Stampa Pomezia Calcio)