Pomezia, che soddisfazione: Pinna alla Viareggio Cup con gli americani dello United Youth Soccer Stars

Andrea Dirix 8 marzo 2019 Commenti disabilitati su Pomezia, che soddisfazione: Pinna alla Viareggio Cup con gli americani dello United Youth Soccer Stars
Pomezia, che soddisfazione: Pinna alla Viareggio Cup con gli americani dello United Youth Soccer Stars

Edoardo Matteo Pinna, portiere classe 2001, parteciperà alla settantunesima edizione della Viareggio Cup che si aprirà ufficialmente lunedì prossimo.

L’estremo difensore cresciuto nel settore giovanile della Lazio, e con esperienze anche in quello del Latina, giocherà infatti in prestito con la maglia degli statunitensi dello United Youth Soccer Stars of New York.

Per Pinna, portiere di belle speranze e dai notevoli margini di crescita approdato a Pomezia in questa stagione, si tratta di una splendida opportunità di crescita.

Il ragazzo è già in viaggio alla volta di Viareggio e nel corso del pomeriggio si unirà ai suoi compagni di squadra presso l’Hotel Stella d’Italia.

Gli americani sosterranno una gara amichevole nella giornata di domani, poi lunedì 11 marzo faranno il loro esordio nella kermesse, affrontando per primo l’Ascoli in un raggruppamento dove figurano anche l’Empoli e i danesi del Nordsjaelland.

Raggiante il direttore sportivo Alessandro Mezzina, principale artefice di un’operazione che ha entusiasmato tutti in via Varrone.

“Questa opportunità si è potuta cogliere grazie all’amicizia con un importante personaggio del nostro settore (il dg della Cavese, Gianluca Rossini, ndr) – spiega il ds rossoblù – Per il Pomezia è un grande orgoglio che un suo ragazzo partecipi ad una manifestazione così prestigiosa.

Lasciatemi indirizzare un ringraziamento particolare al nostro patron Alessio Bizzaglia, al presidente Nazareno Cerusico ed al preparatore dei portieri Massimo Fiorentino che sta seguendo con cura certosina la crescita del ragazzo”.

Poche settimane fa, Pinna era già stato convocato dalla Rappresentativa Juniores del Comitato Regionale Lazio in occasione dell’ultima edizione del Torneo Roma Caput Mundi, vestendo, con ottimo profitto, la maglia da titolare di una squadra, quella del tecnico Ippoliti, sconfitta solo in finale dalla Rappresentativa della Serie D.

 

(Ufficio Stampa SSD Pomezia Calcio)

 

 

 

 

banner apple