PAOLO CITERNESI: ‘AI PLAY-OFF DAREMO TUTTO: CI PROVEREMO!’

redazione 2 aprile 2013 Commenti disabilitati su PAOLO CITERNESI: ‘AI PLAY-OFF DAREMO TUTTO: CI PROVEREMO!’

La Juniores Nazionale della Lupa Frascati ha centrato un grande traguardo. Grazie al 5-0 di venerdì scorso sul campo della Civitacastellana la squadra di mister Paolo Citernesi ha vinto il campionato con una giornata d’anticipo. «E’ con estrema gioia ed estremo piacere che vi rivolgo il mio più sincero ringraziamento per questo risultato per me storico». Inizia così una nota scritta personalmente dal presidente della Lupa Alberto Cerrai e pubblicata sul sito ufficiale (www.lupafrascaticalcio.it) per ringraziare gli atleti, le loro famiglie e i componenti dello staff tecnico-dirigenziale protagonisti di questa cavalcata: il responsabile del settore giovanile Fabio Melchionna, mister Paolo Citernesi, il preparatore atletico Fabrizio Paris e il preparatore dei portieri Sergio Massaroni. «Una vittoria dedicata a Paolo Testa, il più grande allenatore della categoria Juniores» scrive ancora Cerrai riferendosi all’indimenticato tecnico del Tor di Quinto. «E’ proprio da una vittoria al torneo “Testa” di quest’estate – dice mister Citernesi – che abbiamo capito le potenzialità di questo gruppo. E’ vero che nella prima parte della stagione ha fatto la differenza Princigalli e nella seconda Vittorini, giocatori “scesi” dalla prima squadra, ma questo è stato possibile perchè questi ragazzi hanno trovato un gruppo compatto che li ha messi nelle migliori condizioni possibili». Citernesi aveva già vinto in questa categoria ai tempo dell’Ostiamare. «E’ un successo che premia il lavoro di tutti – sottolinea l’allenatore -, ma gli artefici sono i ragazzi. E’ bellissimo, poi, vedere come il nostro presidente abbia così a cuore questo gruppo. D’altronde ce l’ha sempre dimostrato nel corso della stagione». «Vincere una categoria come questa non è cosa da tutti i giorni – aggiunge il responsabile del settore giovanile Melchionna – e il merito va soprattutto a un presidente straordinario che ci è stato sempre vicino». Ora l’ultimo turno di campionato con l’Astrea, poi le finali. «Onoreremo il prossimo match – riprende Citernesi – anche perchè l’Astrea ci battè all’andata. Ai play off daremo tutto: siamo lì per giocarcela, certamente ci proveremo».