PANATHLON ROMA: GRAN GALA’ PER IL PREMIO “DONNASPORT” 2012

redazione 23 marzo 2013 Commenti disabilitati su PANATHLON ROMA: GRAN GALA’ PER IL PREMIO “DONNASPORT” 2012

Gran Galà al ristorante “Cecilia Metella” in occasione del Premio “DonnaSport” 2012, organizzato da Cesare Sagrestani, Presidente del Panathlon di Roma.

Giovedì 21 marzo 2013, al ristorante “Cecilia Metella”, ha avuto luogo la tradizionale serata di Gala del Premio “DonnaSport” 2012, organizzato da Cesare Sagrestani, Presidente del Panathlon di Roma, fondato nel 1956. Tante le personalità presenti alla serata tra cui l’Assessore allo Sport della Provincia di Roma Patrizia Prestipino, il Vice-Presidente di “Special Olympics” Alessandro Palazzotti ed il Direttore de “Il Corriere Laziale” Eraclito Corbi. Secondo la tradizione, il Premio “Donna Sport”, nato nel 1990, vuole premiare alcune donne della nostra regione che si sono messe in evidenza sia per i risultati sportivi che per i valori espressi nello sport in ambito dirigenziale ed arbitrale. Dopo il saluto del Presidente del Panathlon di Roma Cesare Sagrestani, ex consigliere dell’Aia, che ha voluto ricordare con un minuto di raccoglimento il grande Pietro Mennea, un pezzo di storia dello sport italiano, è iniziata la cerimonia di premiazione del Premio “DonnaSport”. Il primo premio è andato ad Antonella Flori, Stella d’Oro al merito sportivo del Coni nel 2003 e premiata da Cesare Sagrestani per la sua carriera quarantennale in qualità di giudice arbitro della Federazione italiana Tennistavolo con grande esperienza internazionale. Successivamente, è stata premiata dall’Assessore allo sport Patrizia Prestipino, Stefania Lella, dirigente che si è distinta per il suo grande impegno in favore dell’affermazione della figura della donna nell’ambito della tecnica e della dirigenza sportiva. Poco dopo. è stata premiata dal Presidente Sagrestani l’atleta Rosalba Forciniti, calabrese di nascita ma romana di adozione che ha vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra nel judo. E’ stata la prima donna calabrese  a salire sul podio olimpico. Infine, l’ultimo riconoscimento è stato consegnato a Monica Coladonato, premiata da Cesare Sagrestani, per la tecnica e per aver aiutato tanti atleti disabili cognitivi che hanno raggiunto, alla fine, grandi risultati. E’ stata una grande serata che ha messo in rilievo tanti valori dello sport che sono stati espressi dalle donne premiate nella speranza che si ripetano anche l’anno prossimo secondo la tradizione del “Panathlon” di Roma…

Giorgio Attolico

P.S.: Il servizio sul Premio “Donnasport” 2012 andrà in onda domenica 24 marzo 2013 alle ore 17,00 su “Rete Oro” (canale 18 del digitale terrestre o sul canale 897 di “Sky”).