Il Palestrina abbraccia Scaricamazza: “Qui per lottare per traguardi importanti”

Andrea Dirix 12 novembre 2019 Commenti disabilitati su Il Palestrina abbraccia Scaricamazza: “Qui per lottare per traguardi importanti”
Il Palestrina abbraccia Scaricamazza: “Qui per lottare per traguardi importanti”

Il Palestrina ha un nuovo allenatore.

La società, nella giornata di ieri, ha sollevato dall’incarico mister Cristiano Di Loreto e ha affidato il compito di guidare la prima squadra a mister Stefano Scaricamazza.

L’ex tecnico (tra le altre) della Valle del Tevere, fortemente voluto dal direttore sportivo Francesco Pistolesi che ha avuto carta bianca dal club, dirigerà oggi il primo allenamento e rivela le sue prime sensazioni da neo allenatore del Palestrina: “Ho ricevuto la chiamata del ds Pistolesi e ci siamo visti per chiudere l’accordo che è stato molto rapido.

Con mia grande gioia abbiamo sistemato tutto in fretta e ora non vedo l’ora di cominciare: questo è un club dove si respira calcio, è la migliore soluzione che mi potesse capitare”.

Nonostante lo splendido lavoro fatto con la Valle del Tevere, Scaricamazza era rimasto a spasso: “Non si erano incastrate le condizioni giuste dopo la fine dell’avventura col club reatino – dice il neo tecnico del Palestrina – C’erano state anche due proposte da fuori regione, ma non le avevo approfondite per una serie di motivazioni.

Ora, comunque, sono carico per vivere questa nuova avventura e approfitto per ringraziare il ds Pistolesi che mi ha dimostrato tutta la sua stima: ci eravamo incrociati una sfida di Coppa Italia tra Morolo e Valle del Tevere e ora lavoreremo fianco a fianco”.

La classifica del girone B, d’altronde, è aperta ad ogni tipo di discorso: “Mancano alcune partite prima dell’apertura del mercato: valuterò i ragazzi che abbiamo a disposizione e verificheremo assieme al direttore quali aggiustamenti fare.

Conosco alcuni elementi della rosa e sono che in questa squadra ci sono atleti di grande spessore.

La società è ambiziosa, la piazza è esigente e noi cercheremo di fare bene e lottare per qualcosa di importante.

Per farlo, però, serve la disponibilità di tutti”.

L’avventura di Scaricamazza inizierà col match interno di domenica contro l’Itri.

 

(Ufficio Stampa U.S. Palestrina)

 

 

 

 

banner 6.0 orizz