Olimpiadi della famiglia, sabato 26 gennaio a Montespaccato una giornata all’insegna dello sport

Simone Capone 18 gennaio 2019 Commenti disabilitati su Olimpiadi della famiglia, sabato 26 gennaio a Montespaccato una giornata all’insegna dello sport
Olimpiadi della famiglia, sabato 26 gennaio a Montespaccato una giornata all’insegna dello sport

Sabato 26 gennaio è in programma un’altra iniziativa di sensibilizzazione sociale, con una giornata all’insegna dello sport organizzata dalla Libertas Roma con il Patrocinio della Regione Lazio e in collaborazione con l‘IPAB Asilo Savoia in connessione al programma di Talento&Tenacia – Crescere nella Legalità.

Le “Olimpiadi della famiglia” (così è stata intitolata la giornata), si svolgeranno nel centro sportivo di Montespaccato in via Stefano Vaj dalle ore 10.30 alle 13.00. Durante la manifestazione interverranno diverse Personalità, a partire dal Campione Olimpico Daniele Marra per poi proseguire con il Presidente della Libertas Carlo Dalia, con il Presidente dell’Asilo Savoia Massimiliano Monnanni e con il Dirigente Scolastico dell’IC Via Cornelia 73 Simona Di Matteo. Inoltre sarà presente anche la Giornalista TG La 7 Daniela Comirato.

Un’occasione per presentare anche il libro “Da ora in poi” con l’autrice Catia Proietti la quale introdurrà il racconto di una storia molto particolare. La storia di un ragazzo adolescente con la grande passione per lo skateboard, una passione presto soppressa dal papà che sfrutta le doti del ragazzo per alimentare lo spaccio nella zona di San Basilio. Ma il giovane, grazie alla scuola e allo sport si riscatta, lascia il padre ed apre la strada ad una nuova vita.

A spiegare meglio come si svolgerà la mattinata è il Presidente del Consiglio dell’IC Via Cornelia 73, nonché l’organizzatore principale dell’evento, Roberto Fera. “Abbiamo scelto di svolgere la manifestazione in un contesto sicuramente particolare come Montespaccato, grazie all’invito del Presidente dell’Asilo Savoia Massimiliano Monnanni. Un contesto che nel recente passato si è trovato a fronteggiare la criminalità proprio come nella difficile zona di San Basilio, come riporta anche il libro. Abbiamo voluto coinvolgere Personalità importanti per dare lustro ad un’iniziativa di questo tipo, le quali prenderanno la parola con interventi mirati. Poi ci sarà una partitella di calcetto tra padri e figli per poi concludere con un rinfresco offerto dagli organizzatori”.

(Ufficio Stampa & Comunicazione Asilo Savoia)

banner apple