OLBIA-TERRACINA, UFFICIALE IL RINVIO

Andrea Dirix 19 novembre 2013 Commenti disabilitati su OLBIA-TERRACINA, UFFICIALE IL RINVIO
OLBIA-TERRACINA, UFFICIALE IL RINVIO

La drammatica situazione che ha sconvolto nelle ultime ventiquattro ore la Sardegna, mettendo in ginocchio tutta l’isola, avrà chiaramente le sue ripercussioni anche per quanto concerne il calcio.

L’Olbia si è già attivata chiedendo ed ottenendo il rinvio del match di domenica prossima con il Terracina.

Analoghe richieste potrebbero pervenire anche da parte del Budoni, che ha in programma la sfida con il Santa Maria delle Mole, e del Latte Dolce che invece dovrebbe affrontare l’Isola Liri.

Nei prossimi giorni la Lega Nazionale Dilettanti si esprimerà in merito.

All’intera comunità sarda giunga la più affettuosa vicinanza da parte delle redazione di Sport in Oro.

 

Di seguito riportiamo la nota emessa dal presidente dell’Olbia, Pino Scanu.

“L’Olbia1905, società composta di uomini e cose della più ampia comunità Olbiese, ha vissuto come tutti la impressionante ecatombe climatica che nella giornata di lunedì 18 novembre si è abbattuta sulla sua città e sul suo territorio.

Le vittime e i danni ingenti non hanno certamente lesinato gli strali anche sulla nostra più ristretta comunità sportiva. 
Le case ed i beni, le attività commerciali e gli uffici anche di non pochi nostri dirigenti ed atleti e delle loro famiglie, hanno subito i danni e le angustie delle migliaia di cittadini colpiti in maniera spesso disastrosa e drammatica.

Tutti gli impianti sportivi a disposizione della società Olbia1905, hanno subito danni, in alcuni casi irreparabili. 
Questa società manifesta il fortissimo sconcerto soprattutto per le condizioni di assoluto sfacelo in cui si presenta al momento il campo Comunale Bruno Nespoli, che ha subito allegamenti di tutti i suoi uffici e del terreno di gioco con inondazione di due metri di acqua, mota, fanghiglia e detriti di ogni genere.

Seppur allertata con urgenza la manutenzione dell’impanto appare allo stato assolutamente problematica, tanto più se si tiene conto che per prossime ore e giornate vengono preannunciate ulteriori precipitazioni.
Per queste ragioni l’Olbia1905 si è vista da prima costretta a sospendere, in via precauzionale, gli allenamenti settimanali e, in questo contesto e per le ragioni su esposte, con la presente propone formale richiesta per il rinvio della gara prevista per la XIII giornata di domenica con il Terracina”