Nulla da fare per il Cynthia. Matematica la retrocessione in Eccellenza

redazione 23 aprile 2017 Commenti disabilitati su Nulla da fare per il Cynthia. Matematica la retrocessione in Eccellenza
Nulla da fare per il Cynthia. Matematica la retrocessione in Eccellenza

A cura di Emanuele Rossilli

Quella di oggi per 1 a 0 contro il Manfredonia è una sconfitta amara per il Cynthia 1920. La classifica purtroppo condanna la squadra laziale alla retrocessione dalla serie D.

Nonostante gli sforzi societari che hanno portato acquisti e rinforzi per questa stagione (tra cui Francesco Mancini e Longobardi), i ragazzi allenati da Mr Simone Rughetti non sono riusciti a cambiare le sorti di una stagione difficile.

Il tecnico Rughetti che 2 stagioni fa era riuscito nell’impresa di salvare il Cynthia, non si ripete quest’anno. Chiamato in causa dopo l’esonero di Santolamazza, si dimise a gennaio lasciando il posto a Raggi. Quest’ultimo, dopo aver ottenuto 7 punti in 4 partite decise di lasciare la panchina per il troppo stress. Richiamato Rughetti il 27 febbraio, il Cynthia è riuscito a ottenere solo 2 vittorie e 4 sconfitte.

Dopo dieci anni di permanenza in Serie D, il Cynthia retrocede in eccellenza. Auguriamo alla società laziale un enorme in bocca al lupo per la prossima stagione sperando di rivederla presto nuovamente in Serie D.

banner-facebook-diretta-ok