Montespaccato, Tabascio non si pone limiti: “Puntiamo all’en plein”

Andrea Dirix 5 aprile 2019 Commenti disabilitati su Montespaccato, Tabascio non si pone limiti: “Puntiamo all’en plein”
Montespaccato, Tabascio non si pone limiti: “Puntiamo all’en plein”

Tornato vittorioso da Allumiere, con altri tre punti in tasca, il Montespaccato Savoia si appresta ora ad attendere il Casal Barriera al Don Pino Puglisi.

Anche i gialloverdi sono reduci da un successo molto importante contro il Campus Eur, valso all’undici di Pandolfi il decimo posto in classifica generale.

Il team di Pietralata, però, non è ancora salvo matematicamente ed ecco allora che il Casale andrà a Montespaccato per cercare altri punti buoni per incrementare il proprio bottino in vista dell’ultimissimo filone di partite.

A presentare la sfida di domenica prossima è il laterale difensivo degli azzurri, un Andrea Tabascio che ha ritrovato il campo proprio nell’ultima trasferta dopo l’infortunio al ginocchio che lo aveva tenuto fuori per circa un mese e mezzo.

“Domenica giocheremo in casa, perciò approcceremo con determinazione cercando di imporre il nostro gioco sin dai minuti iniziali.

Vogliamo i tre punti per continuare a credere nella terza posizione.

Anche se sarà molto difficile arrivarci noi ci proveremo, mancano poche partite e punteremo all’en plein.

Abbiamo disputato fin qui un grande girone di ritorno e vogliamo dare un seguito a quanto fatto.

Penseremo a divertirci prima di tutto, ma sempre portando avanti la nostra filosofia di gioco.

Non lasceremo nulla al caso”.

Come detto, il giovane terzino ha da poco recuperato dall’infortunio e per le ultime cinque partite può rappresentare una grande carta a disposizione di mister Marcello Belli.

“Sono rientrato in gruppo la scorsa settimana – conclude Tabascio – Contro il Civitavecchia ho ritrovato anche il campo per circa mezz’ora e tutto sommato è andata bene.

Non mi sento ancora al top della condizione fisica ma miglioro di giorno in giorno.

Spero di ritrovare stabilmente il campo, di continuare a divertirmi e vincere con la squadra”.

 

(Ufficio Stampa Montespaccato)

 

 

 

 

 

banner apple