Montespaccato, la gioia di Romondini: “La spensieratezza è il nostro segreto”

Andrea Dirix 25 marzo 2019 Commenti disabilitati su Montespaccato, la gioia di Romondini: “La spensieratezza è il nostro segreto”
Montespaccato, la gioia di Romondini: “La spensieratezza è il nostro segreto”

Come accaduto più volte nel corso di questo campionato, quando si tratta di affrontare una grande squadra il Montespaccato Savoia risponde presente.

Il team di Marcello Belli ieri mattina ha inchiodato sul pari l’ormai ex capolista Valle del Tevere chiudendo la sfida sul punteggio di 1-1.

Azzurri in vantaggio con il bellissimo gol di Di Nezza, al quale ha risposto Giurato a 10′ dal termine.

Ottima la prestazione dei capitolini nel complesso, una gara giocata a viso aperto e alla pari, contro una formazione tosta, tecnica e che sta lottando per la promozione in Serie D.

Ad illuminare la scena in mezzo al campo ci ha pensato il “Senatore” del Monte Savoia, con Fabrizio Romondini autore dell’ennesima prova maiuscola a conferma di come l’ex Roma stia trovando una seconda giovinezza.

Parola al regista.

“Ieri abbiamo disputato una grossa prestazione a livello di gruppo.

Abbiamo affrontato una squadra molto più esperta di noi, molto compatta e in salute.

Mi è piaciuto l’atteggiamento e credo che il pari alla fine sia il risultato più giusto.

Certo, eravamo riusciti a portarci in vantaggio e poi abbiamo subito il loro gol, ma tutto sommato l’1-1 può starci.

Sono contento per il gruppo perché stiamo crescendo sempre di più, abbiamo raggiunto una certa maturità e soprattutto ci stiamo divertendo.

Ogni domenica scendiamo in campo spensierati e senza nessun tipo di pressioni, siamo migliorati tantissimo.

Sono contento anche per la mia personale stagione.

Sono arrivato qui in punta di piedi e poco a poco sono riuscito ad emergere, grazie anche ai compagni di squadra che hanno fiducia in me e mi vedono come il loro punto di riferimento.

Ringrazio soprattutto il presidente Monnanni che è stato il primo a credere in me.

Adesso dobbiamo affrontare le ultime partite come se fossero delle finali, giocando sempre a viso aperto con l’obiettivo di raccogliere il massimo.

Continueremo a preparare ogni singola gara nel migliore dei modi per poi dimostrare in campo ciò che realmente siamo”.

 

(Ufficio Stampa Montespaccato)

 

 

 

 

banner apple