Montespaccato, Ansini: “Il gol è arrivato su uno schema studiato. C’è un pizzico di amarezza perchè con più attenzione potevamo vincerla”

redazione 10 Maggio 2021 Commenti disabilitati su Montespaccato, Ansini: “Il gol è arrivato su uno schema studiato. C’è un pizzico di amarezza perchè con più attenzione potevamo vincerla”
Montespaccato, Ansini: “Il gol è arrivato su uno schema studiato. C’è un pizzico di amarezza perchè con più attenzione potevamo vincerla”

Il centrocampista si è sbloccato nel match con la Sangiovannese firmando il suo primo sigillo stagionale

Il ritorno in campo dopo dieci giorni il Montespaccato Savoia ha ottenuto un pareggio al cospetto della Sangiovannese.

La squadra di Ferazzoli ha compiuto così un altro piccolo passo verso la salvezza ma ancora nulla è deciso, ci sarà da lottare anche nelle prossime partite ad iniziare dall’anticipo di sabato in casa del Tiferno.

A commentare la prestazione di ieri è l’autore del gol del vantaggio, il centrocampista Daniele Ansini.

Voce a lui: “Ieri siamo stati bravi ad andare in vantaggio quasi subito ma purtroppo poi siamo stati sfortunati nel prendere il pareggio in quel modo su quella punizione.
Nella ripresa la gara si è assestata ma resta comunque un pò di rimpianto perché con un pò più di attenzione potevamo anche vincerla.
Allo stesso tempo però sappiamo che abbiamo compiuto un altro passetto verso il nostro obiettivo, anche un punto in questa fase della stagione è importante. Riguardo al gol sono molto contento anche perché è il primo di quest’anno e nelle scorse stagioni non mi era mai capitato di restare a quota 0.  Perciò è sicuramente uno stimolo in più per affrontare il finale.
Un gol arrivato non casualmente ma su uno schema preparato. Sapevamo che poteva crearsi una situazione del genere e in allenamento avevamo lavorato molto proprio su quella dinamica mettendo la palla tesa sul secondo palo.
Per fortuna non l’ha toccata nessuno ed è finita in rete”.

Come anticipato, contro il Tiferno nella 29ª giornata il Montespaccato giocherà sabato pomeriggio, per un’altra sfida da prendere con le molle:“Conosciamo le loro caratteristiche e personalmente conosco anche il mister del Tiferno avendolo avuto in passato.
Sappiamo che è una squadra che ti viene a prendere alta e che gioca complessivamente un buon calcio.

Sarà difficile ma noi ci andremo con la giusta serenità e la convinzione per portare a casa altri punti importanti per il nostro traguardo”.

Ufficio Stampa Montespaccato Savoia