Monterosi, la soddisfazione di Tarantino: “Vincere a Rieti è stato tanta roba, ora finiamo l’opera”

Alessandro Bastianelli 18 aprile 2018 Commenti disabilitati su Monterosi, la soddisfazione di Tarantino: “Vincere a Rieti è stato tanta roba, ora finiamo l’opera”

Tarantino_Luca

E’ stato uno dei baluardi nella vittoria storica del Monterosi Fc domenica al Manlio Scopigno di Rieti. Luca Tarantino, all’indomani dell’impresa biancorossa che ha rovinato la festa serie C al Rieti ci racconta le emozioni vissute dal gruppo:

“Pochi nella nostra squadra erano riusciti a vincere in uno stadio come quello di Rieti. Resterà nella storia personale di questa società. E’ stato un successo che ci ha fatto capire quanto è forte questo gruppo. A livello di emozioni tanta roba, era tempo che non provavamo un’emozione così forte. Reggere quei trentacinque minuti gli assalti del Rieti è stato forte. Davanti a noi ed anche il Tortolì hanno vinto quindi a livello di classifica questi tre punti faranno la differenza”.

Il Monterosi fc ha archiviato subito Rieti, c’è da preparare la sfida interna col Cassino che potrebbe chiudere i giochi in caso di successo (la matematica arriva se in combinata il Tortolì non vince a Lanusei): “Stiamo preparando la sfida del Cassino nella stessa maniera in cui l’abbiamo fatta nelle ultime settimane – continua Tarantino – Non guardiamo la classifica, anzi vogliamo portare a casa i tre punti nella speranza di chiudere definitivamente i giochi”.

Tarantino che è diventano un titolare fisso della retroguardia di mister Marco Savini.

Dopo un lungo infortunio il difensore ora sta chiudendo una buona stagione dal punto di vista personale: “Con lui le ho giocate praticamente tutte ma anche con Perrone ho avuto spazio prima dell’infortunio che mi ha tenuto fuori oltre due mesi quest’inverno. Mi sento di aver fatto una buona annata ma tutto dipende dal risultato collettivo. Se la squadra chiude bene questa stagione allora avrò fatto bene anche io”.
Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini