Memorial Mauro Porcelli, bis del Frosinone nella settima edizione: un guizzo di Selvini stende un’ottima Accademia Calcio Roma

Andrea Dirix 4 gennaio 2019 Commenti disabilitati su Memorial Mauro Porcelli, bis del Frosinone nella settima edizione: un guizzo di Selvini stende un’ottima Accademia Calcio Roma
Memorial Mauro Porcelli, bis del Frosinone nella settima edizione: un guizzo di Selvini stende un’ottima Accademia Calcio Roma

FROSINONE – ACCADEMIA CALCIO ROMA

FROSINONE: Palmisani, Rosati, Villani, Caravillani, D’Antoni, Maura, Bianchi, Recchiuti, Selvini, Cangianiello, D’Amore. A disp. D’Arpino, Egidi, Cialone, Crimaldi, Orlandi, Navarra, Ramieri, Manganiello. All. Galluzzo

ACCADEMIA CALCIO ROMA: Buccino, Manchia, Geamana, Timpani, Boschi, Benedetti, Cantiani, Serafini, Mocchi, Di Mario, Frasca. A disp. Carassai, Delli Colli, Baldari, Riva, Soli, Paladini, Salvini, Marsili. All. Massimi

Arbitro: Caniglia di Roma 1 (ass. Scotto e Iozzia di Roma 1)

Marcatori: 27’st Selvini

Note: ammoniti Di Mario e D’Antoni

Il Frosinone concede il bis e per il secondo anno consecutivo si aggiudica il Memorial dedicato al compianto Mauro Porcelli, superando nella finalissima giocata all’Ivo Di Marco un’ottima Accademia Calcio Roma grazie ad una rete nei minuti finali del suo numero 9 Selvini.

La prima frazione è risultata assai bloccata sotto il profilo tattico ed avara di emozioni.

Con le due squadre a riposo sullo 0-0 si segnaleranno solo una conclusione da breve distanza di Mocchi per l’Accademia Calcio Roma ed un tiro di Maura ribattuto dalla difesa avversaria sul versante opposto.

Sulla falsariga del primo tempo, anche la ripresa è vissuta sul filo dell’equilibrio fino al 27′, quando Selvini, infilatosi nei sedici metri avversari, è bravo ad insaccare con un preciso sinistro alle spalle di Buccino.

Nel finale forcing della formazione di Carlo Massimi, che all’ultimo minuto va ad un passo dal pari con il quasi omonimo Salvini, il cui mancino dai venticinque metri si stampa però sul palo.

Alla fine, è la squadra di Giorgio Galluzzo ad aggiudicarsi il trofeo, ma gli applausi vanno equamente distribuiti tra ogni singolo atleta delle due contendenti.

Vi ricordiamo che la differita integrale del match con telecronaca di Simone Capone verrà trasmessa domani, sabato 5 gennaio 2019, alle ore 20:30 su Rete Oro News, canale 210 del digitale terrestre. 

Banner-trasmissione-Sport-In-Oro-2018-19