Memorial Alessandro Bini, l’Accademia Calcio Roma è in semifinale! Tris alla Romulea

Matteo Lanzi 12 Settembre 2021 Commenti disabilitati su Memorial Alessandro Bini, l’Accademia Calcio Roma è in semifinale! Tris alla Romulea
Memorial Alessandro Bini, l’Accademia Calcio Roma è in semifinale! Tris alla Romulea

A cura di Matteo Lanzi

 

Memorial Alessandro Bini

Quarti di finale

Accademia Calcio Roma – Romulea 3-0

 

Accademia Calcio Roma: Irione, Petricca (31’st Botteghelli), Cialini, Ronci, Simoni, Sani (22’st Iannuzzi), Mancini (32’st Margiotti), Curzi, Marzulli (16’st Rubini), Sambuchi (28’st Pizzelli), Musah (26’st Franchini). A disp.: Pellegrino. All.: Pigrucci.

Romulea: Leuzzi, Tomassini (8’st Rossetti), Bartoli, Cofani, Grippa (8’st Fontana), Tondi (18’st Salvati), Bottoni, Speziale, Amato (18’st D’Orazi), Palermo (9’st Innocenti), Ferrari (8’st Innocenti). A disp.: Eliseo. All.: Decataldo.

Arbitro: Ferretti di Ciampino.

Marcatori: Sambuchini 27’pt, Mancini 4’st, Musah 24’st.

Il primo dei quarti di finale del Memorial Alessandro Bini 2021 vede vincitrice l’Accademia Calcio Roma, che regola con un netto 3-0 la Romulea e guadagna l’accesso alle semifinali.

Inizio abbastanza compassato da parte di entrambe le formazioni, che sembrano risentire dell’importanza della gara e passano i primi minuti a cercare di studiare l’avversario.

La prima conclusione del match giunge solo al 18′, quando il tentativo di Simoni da fuori area termina la sua corsa non troppo lontano dal palo alla destra di Leuzzi.

Col passare dei minuti l’Accademia si lascia preferire ed al 27′ passa: strappo di forza di Musah sulla destra, il quale vince il duello con il diretto avversario, entra in area e mette in mezzo per l’accorrente Sambuchi, che incrocia e fa 1-0.

La reazione della Romulea è poca cosa e gli uomini di Pigrucci chiudono il primo tempo in vantaggio senza troppi patemi d’animo.

Inizia la ripresa con lo stesso copione con il quale si è chiusa la prima frazione: al 3′ imbucata dalla trequarti perfetta per Marzulli, che a tu per tu con Leuzzi calcia a lato.

Passano 60 secondi ed il 2-0 diventa realtà: altro filtrante col contagiri stavolta a servire Mancini, che è più freddo del compagno e regala il raddoppio ai suoi.

Al 7′ altra occasione per Marzulli, che spreca malamente un ottimo contropiede sparando addosso all’estremo difensore amarantoro.

Passano i minuti ma la Romulea, nonostante la girandola di cambi, fatica a tornare in gara.

Le acque sembrano calmarsi, ma a smuoverle nuovamente è il gioiello di Musah, che con una conclusione da fuori di rara bellezza sorprende Leuzzi e trova il 3-0 al 24′.

Nel finale poche emozioni, con i due tecnici che danno spazio alla maggior parte dei componenti della panchina, con l’obiettivo di mettere minuti nelle gambe in vista delle prossime gare.

Romulea che torna a casa a testa alta dopo aver disputato comunque un ottimo torneo. Per l’Accademia Calcio Roma in semifinale la vincente tra Nuova Tor Tre Teste e San Lorenzo.

Foto: Photo Sport Roma.