LUPA FRASCATI, I GIOVANISSIMI “FASCIA B” SONO PRONTI. MISTER DOMIZI: «FEBBRAIO MESE VERITA’»?

Massimoconf 7 febbraio 2013 Commenti disabilitati su LUPA FRASCATI, I GIOVANISSIMI “FASCIA B” SONO PRONTI. MISTER DOMIZI: «FEBBRAIO MESE VERITA’»?

Sono tornati campo mercoledì i Giovanissimi regionali “fascia B” della Lupa Frascati. Il gruppo di mister Paolo Domizi è atteso dal recupero di San Cesareo, gara interrotta per un nubifragio qualche settimana fa. «Loro hanno un punto più di noi, sarà dura – dice il tecnico frascatano -. La gara fu interrotta sul 2-0 per gli avversari, ma si giocava su un campo impossibile a maggior ragione per i miei “piccoletti”. Ovviamente nel calcio giovanile tutto si azzera e dunque speriamo di poter proporre il nostro gioco». Nello scorso fine settimana la Lupa ha pareggiato 0-0 sul suo campo contro il Cinecittà Bettina in una sfida d’alta classifica. «Una partita equilibrata – sottolinea Domizi -. Loro si sono mostrati migliori dal punto di vista fisico, ma i miei hanno combattuto alla grande. Ci tenevamo a far bella figura, in campo c’erano tra tutte e due le squadre una quindicina di ragazzi ex Savio, compreso il sottoscritto e il tecnico avversario Aquilani. E a vederli sabato, forse, questi ragazzi sono stati ritenuti inidonei per l’Elite troppo frettolosamente». Domizi è felice della sua avventura a Frascati. «L’incontro con la Lupa è stato casuale, ma ci sono voluti pochi minuti, conoscendo il responsabile del settore giovanile Fabio Melchionna, per capire che era la soluzione più idonea per me e per i ragazzi – dice il tecnico -. Poi ho conosciuto il presidente Cerrai e il gruppo di lavoro e non ho avuto più dubbi. La squadra è poco fisica, quindi stiamo lavorando molto sulla tecnica e sulla rapidità e fin qui siamo riusciti a fare buoni risultati come dice anche la classifica». E ora inizia la fase più delicata della stagione. «Febbraio sarà un bel periodo di verifica: incontreremo, oltre a Bettini e San Cesareo, la Pro Roma sabato prossimo, poi Certosa e Palestrina. Un periodo intenso che ci darà le risposte anche per il futuro: vedremo quanti di questi giovanotti – conclude Domizi – si candideranno per far parte della squadra d’Elite per il prossimo anno, visto che mister Bertinelli sta facendo un super campionato con i suoi ’98».

 

LE ALTRE SQUADRE – Splendida prestazione della Juniores Nazionale che sbanca per 2-0 il campo del San Basilio Palestrina con le reti di Viciani e Thaqi. Sullo stesso campo hanno giocato una gran partita anche gli Allievi d’Elite che hanno chiuso sul 2-2. Pesante vittoria pure per gli Allievi regionali fascia B che espugnano per 2-1 il campo della Lodigiani con le reti di Messina e Fattorini, mentre una sconfitta a testa altissima l’hanno rimediata i Giovanissimi d’Elite piegati 3-1 dalla fortissima capoclasse Tor Tre Teste. Goleada, infine, per i Giovanissimi Provinciali che hanno superato per 10-1 il Don Bosco.