L’ESORDIO IN SERIE A DI LUCA CRECCO, TALENTO ‘MADE IN’ BEPPE VIOLA

Massimoconf 16 aprile 2013 Commenti disabilitati su L’ESORDIO IN SERIE A DI LUCA CRECCO, TALENTO ‘MADE IN’ BEPPE VIOLA

a cura di Massimo Confortini

“Entra tranquillo, fai le cose facili. Vai, che sei bravo”. E’ bravo Luca Crecco, e se ne è accorto anche Vladimir Petkovic, che ieri sera gli ha regalato l’esordio in Serie A con la Lazio. Non in un match qualsiasi, ma contro la Juventus, che si appresta a vincere il secondo scudetto consecutivo.

Crecco, centrocampista classe ’95, è solo l’ultimo dei talenti in ordine cronologico ad esordire in Serie A dopo aver calcato i campi del Beppe Viola, la Champions League del calcio giovanile. Con la Lazio allenata all’epoca da Alberto Mariani, tre anni fa, esordì nel Beppe Viola al campo Roma contro la Vis Aurelia, in un’ottavo di finale vinto per 3-2. Poi il quarto di finale al Vigor Sporting Center, dove i biancocelesti trovarono la sconfitta ai rigori contro il Frosinone di Maurilio Trimani, che vinse poi quell’edizione della storica kermesse.

L’anno successivo è con gli Allievi Fascia B Elite biancocelesti, e diventa uno dei fedelissimi di Simone Inzaghi, con il quale vince il campionato battendo in finale l’Atletico Roma con un sonoro 5-0. Poi gli Allievi Nazionali, e la Primavera, con i cinque gol segnati in questa stagione nella formazione di Alberto Bollini, che ormai lo vede come punto fermo nel suo 4-3-3.

Ci auguriamo che sia solo l’inizio di una grande carriera. In bocca al lupo, Luca.

Trentadue giorni al 18 Maggio, data della sfilata del 30° Beppe Viola. Cercasi nuovi talenti, cercasi nuovi Luca Crecco!