LE ULTIME DALLE SEDI DI PROMOZIONE PER ACES CASALBARRIERA E SANTA MARINELLA CALCIO

redazione 28 ottobre 2013 Commenti disabilitati su LE ULTIME DALLE SEDI DI PROMOZIONE PER ACES CASALBARRIERA E SANTA MARINELLA CALCIO

A cura di Giovanni Crocè

 

GABRIELE DOMINICI: ALLENATORE SANTA MARINELLA, PROMOZIONE GRUPPO A

Siamo contenti del bel successo sull’Unipomezia virtus per 1-4 anche perché noi pur avendo 13 punti e stando in alto in classifica non abbiamo in mente una promozione obbligatoria in eccellenza, quindi tutto quello che viene in più è ben accetto, dunque ieri c’è stata la partita perfetta e nessuno si lamenta, ma per me la partita più importante è sempre la prossima, perché le difficoltà arriveranno come arrivano per tutti. Molti – e molto spesso – si dimenticano la fatica fatta per salvarsi di questa squadra l’anno passato, quindi questo in partenza è un anno di transizione, poi se ad una fase avanzata della nostra stagione saremo ancora ben messi, si andrà per gradi e ci faremo un pensierino a cosa fare per migliorare ancora il piazzamento

 

GIULIO PANDOLFI: ALLENATORE ACES CASALBARRIERA, PROMOZIONE GRUPPO C

L’Aces Casalbarriera può e deve fare di più anche perché io che vedo i ragazzi tutti i giorni in settimana, nonostante la posizione non sia drammatica, so che possono dare di più. In realtà abbiamo perso domenica a Subiaco per una serie di errori che paghiamo a caro prezzo pur essendo pochi. Gara ben giocata, ma la rosa nuova e giovane deve pagare certi momenti la propria inesperienza, è momento difficile che passerà lavorando duro. Certo che questo campionato non regala nulla a nessuno in generale, ma in particolare questo nostro raggruppamento specifico è la palestra più dura, nel girone C, dove far crescere un giovane.